Cerca

Al via gli interrogatori dei 12 fermati

Il gip Elvira Tamburelli ascolterà i violenti degli scontri di Roma: la procura li accusa di resistenza pluriaggravata a pubblico ufficiale

3
Al via gli interrogatori dei 12 fermati
Il giudice romano per le indagini preliminari Elvira Tamburelli ascolterà questa mattina, nel carcere di Regina Coeli, i dodici dei fermati dopo gli scontri di sabato in piazza San Giovanni. Per loro la procura ha chiesto la convalida e l'emissione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere per l'accusa di resistenza pluriaggravata a pubblico ufficiale. Contrari i difensori: "Dalle immagini presenti su un video diffuso da un giornale web - sostiene uno dei legali dei giovani - appare evidente che i fermati non appartengono a nessun gruppo di Black bloc. Sono vestiti di bianco, non indossano caschi o felpe".

 Stralciata invece la posizione del 24enne, studente di psicologia, soprannominato 'Er pelliccia', il ragazzo di Bassano Romano, in provincia di Viterbo, che è stato fermato dalla polizia perché riconosciuto da una fotografia nell'atto di lanciare un estintore. Il fascicolo è stato affidato dal procuratore aggiunto Pietro Saviotti al pubblico ministero Francesco Minisci. Il pm chiederà la convalida dell'arresto per resistenza pluriaggravata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ubik

    19 Ottobre 2011 - 12:12

    adesso dice 4 ave marie cosi gli indignati non protestano più. Tutti a casa a pregare.

    Report

    Rispondi

  • alvit

    19 Ottobre 2011 - 10:10

    Non sono blach bloc , ma solo delinquenti comuni, gentaglia che deve ripagare tutti i danni causati su tutta Roma. Sveglia, non lasciamoli uscire impuniti come sempre succede quando a giudicare sono toghe rosse.

    Report

    Rispondi

  • ataloarico

    19 Ottobre 2011 - 10:10

    Un black bloc intelligente adesso che fa? Si toglie la " divisa" e cosi' quando opera nella sua attività di " sfracassa tutto e di più " non è più black bloc. Secondo noi cittadini onesti ed esemplari, o black bloc oppure pink ponk sono da mettrerli in galera e tenerglieli un bel pò possibilmente ancora ...un pò.

    Report

    Rispondi

media