Cerca

Due sorelle denunciano papà

"Ci violenta da dieci anni"

Due sorelle denunciano papà
Papà le ha violentate per dieci anni consecutivi: prima l'una, poi l'altra. Ora due sorelle di 17 e 18 anni hanno deciso di denunciare l'orco, un operaio romano di 40 anni. L'uomo è stato sottoposto a fermo. Quando i militari sono andati a casa per prelevarlo, il padre-mostro stava preparando la valigia per scappare. Indiziato di delitto per violenza sessuale che il Gip del Tribunale di Roma ha convalidato, confermando la custodia cautelare in carcere a Rebibbia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • 7volte7

    13 Marzo 2009 - 15:03

    Cara Redazione, lo sapevo che il porco è ROMANO (italiano). Il mio appunto era tra l'ironico sarcastico provocatorio eh eh rivolto non a chi subisce violenza (che non gli importa la nazionalità dello stupratore) ma al "popolino" che NON VUOLE vedere le magagne di casa propria. Al popolo bue che pensa che noi italiani siamo bravi, belli e buoni, mentre gli altri sono brutti sporchi e cattivi. Rivolto anche a tutte quelle donne che chiudono gli occhi in famiglia, a tutte quelle donne che subiscono in silenzio e non denunciano.

    Report

    Rispondi

  • herbavoliox

    13 Marzo 2009 - 13:01

    Che succede agli uomini? Stanno diventando animali o lo sono sempre stati e vengono allo scoperto solo ora? Donne svegliamoci e denunciamo animali simili non sono degni di appartenere al genere umano.

    Report

    Rispondi

  • graziella

    13 Marzo 2009 - 13:01

    impossibile, che la madre giustamente, non si sia accorta di nulla! ma anche le ragazze mi chiedo, se non alla madre, perchè non hanno chiesto aiuto a nessuno, alle compagne di scuola, agli insegnanti...un'individuo così, non si può chiamare padre!

    Report

    Rispondi

  • 7volte7

    13 Marzo 2009 - 13:01

    Ci dev'essere per forza un errore in quest'articolo, in questa notizia. Il padre violentatore non può essere un ROMANO, ma sicuramente un ROMENO! Capirai se un romano si mette a fare queste porcherie da romeno! Correggere subito la notizia, non si può infangare così il popolo romano e italiano!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog