Cerca

Bossi: Il Paese così non può durare

Il leader della Lega sul palco con Tremonti alla "festa della zucca" nel piacentino: non siamo salvi, in troppi vivono alle spalle del Nord

Bossi: Il Paese così non può durare
"Milioni di persone vivono alle spalle del nord: ditemi se questo è un paese che può durare? Ho i miei dubbi, non basta mettere fuori un tricolore". Così ha parlato Umberto Bossi, durante un comizio alla Sagra della Zucca di Pecorara, nel piacentino. Sul palco al fianco del Senatur anche il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti. nel piacentino. Durante l'incontro ci' stato spazio per l'ennesimo attacco di Umberto Bossi ai giornalisti e, in particolare, a quanti scrivono sulla sua famiglia. "Prima o dopo vi spacco la faccia o vi denunciamo", ha attaccato il leader della Lega Nord, "Verrà un giorno in cui la gente vi piglia per il collo - ha minacciato - attenti, c'è un limite alla critica, fino adesso l'abbiamo accettato, ma prima o poi viene il momento della rabbia". "Chi ha la rabbia sono loro - ha poi proseguito il senatur riferendosi ai cronisti - graffiano la pagina con le loro balle". "Non possiamo neanche denunciarli - ha sostenuto - perchè i magistrati sono dalla parte loro".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Satanasso

    02 Novembre 2011 - 09:09

    Per essere precisi,milioni di padani,vivono sulle spalle degli immigrati sia legali che clandestini che vengono sfruttati nelle loro fabbrichette per 2 euro all'ora...Lo sanno bene gli industriali (sfruttatori è meglio...) che hanno un "allevamento" di pakistani,albanesi,e africani che sfruttano in maniera ignobile. Bossi lo sciancato, andando in giro non vede o che ormai per strada a Milano ma anche nel resto del Nord,sono tutti stranieri...sembra di essere a Tunisi. All'ospedale Mangiagalli di Milano i nuovi nati si chiamano tutti Mustapha',Mohamed,Ibrahim. A Brescia,dati alla mano,i pakistani sono per ora,il secondo gruppo etnico della provincia. Secondo voi,chi sara' l'etnia dominante in Padania fra 30 anni ? A Bossi e ai leghisti do un consiglio...riempite le ampolle celtiche del sacro fiume Po finchè un giorno l'ISLAM non ve lo impedira' ! Ahahahaaaaaaaa......

    Report

    Rispondi

blog