Cerca

La Russa e Amendola, veleno "Mi ha fischiato, è stronzo"

Tra il pubblico che contesta il ministro al Festival di Roma c'è l'attore. Ignazio: "Non puoi aizzare la gente, non mi piace"

La Russa e Amendola, veleno "Mi ha fischiato, è stronzo"
Il ministro della Difesa, sotto attacco, risponde ad alzo zero. Nel mirino di Ignazio La Russa, fischiato oggi al suo arrivo sul Red carpet del Festival del film di Roma, c'è Claudio Amendola, "uno stronzo". Così il ministro ha definito, scaldandosi, l'attore romano de' Roma e dal cuore che batte a sinistra che, mescolato al pubblico, ha incitato i contestatori ad alzare il volume dei fischi. "Tra quei cinque che fischiavano ne ho visto uno più stronzo degli altri - ha detto La Russa imbufalito -. Amendola, che appunto è uno stronzo". Come documentato da un filmato su Corriere.it, Amendola si è unito al coro dei contestatori: "Non può aizzare la gente - ha continuato il ministro del Pdl ed ex An -. Non mi è piaciuto, è uno stronzo".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • misspina

    03 Novembre 2011 - 15:03

    tutti gli attori sono di sinistra, facendo la bella vita e prendendo soldi, soldi, tanti soldi. amendola ha sbagliato ad incitare i dissidenti a fischiare. il ministro ha sbagliato replicando con parolacce. secondo me dovevano comportarsi rispettando la buona educazione, in piu sono persone mature...............che cavolo!!!!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • paolo956

    03 Novembre 2011 - 08:08

    Questa volta mi devo associare con i fischi...ma dico in un momento cosi tanto difficile e pesante per tutti mi chiedo che necessitò c'era di acquistare non 1 ma ben 19 maserati blindate...il che si traduce in un minimo di 300.000 euro l'una...quasi 6 milioni di euro e per che cosa? per portare in giro generali....perche' i generali non possono appoggiare le loro chiappe su una bravo anche blindata? si sarebberop risparmiati un bel po di milioni....in ogni caso mi associo soprattutto a quanto detto dal grande Iachetti.....e...buon viaggio....

    Report

    Rispondi

  • Ale1960

    03 Novembre 2011 - 06:06

    Egregio, non la chiamo onorevole perche' l'onore e' cosa diversa, perche' invece di stare dietro ai festival del cinema e tutte le altre cazzate non prova ad organizzare un bel gruppo di incursori (da noi pagati) per recuperare i vari italiani che sono detenuti o da pirati Somali, o da gruppi islamisti e chi piu ne ha piu ne metta? la smetta di fare la prima ballerina della scala di Milano, vada a fare qualcosa e non le sue solite arroganti e irrispettose chiacchiere, la preferivo quando era un picchiatore, almeno qualcosa sapeva fare, nel suo incarico di ministro ha solo saputo risincronizzare il suo passetto a quello degli intervenuti sui tappeti rossi per l'ispezione ai drappelli di onore, e' sempre lei che in occasione dei funerali di Cossiga (da tutti riabilitato ma non dimentichiamoci di quello che ha combinato in vita sua da gladio alle leggi speciali) ha inviato i rappresentanti di tutte le forze armate, si vergogni!

    Report

    Rispondi

  • uycas

    03 Novembre 2011 - 00:12

    Quest'uomo si prende troppo sul serio, nessuno gli ha detto che è il ministro della difesa e non dell'Economia? Che nel pdl è solo per interesse, e non per meriti politici acuisiti, e soprattutto perché sistema tutta la famiglia

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog