Cerca

Delitto Claps, la sentenza: Restivo condannato a 30 anni

La decisione dopo cinque ore di camera di consiglio. Restivo è già detenuto nel Regno Unito per l'uccisione di Heater Barnett

Delitto Claps, la sentenza: Restivo condannato a 30 anni
Il gup di Salerno, Elisabetta Boccassini, dopo circa cinque ore di camera di consiglio, ha condannato, al termine di un processo con rito abbreviato, Danilo Restivo, già detenuto in Inghilterra per l’uccisione della sarta Heater Barnett, a 30 anni di reclusione per l'omicidio di Elisa Claps, delitto commesso a Potenza il 12 settembre 1993. In aula anche la madre della ragazza 17enne, Filomena Iemma, e il fratello Gildo. "La verità è venuta fuori, finalmente è stata fatta giustizia", ha commentato a caldo Filomena, la mamma di Elisa Claps. "Sono stati dei giorni molto difficili e duri, ho dovuto ripercorrere tutti gli anni".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    14 Novembre 2011 - 11:11

    Sono meridionali. Se invece ce ne sono onesti, come minimo ti rubano qualcosa o ti fregano in qualche modo

    Report

    Rispondi

  • gelcat

    11 Novembre 2011 - 19:07

    Questo e' un altro che andrebbe fucilato assieme a Bilancia, Delfino, tutti quelli della banda della Magliana, tutti quelli della banda della Uno bianca, Mario Alessi, Angelo Izzo (che e' stato pure scercerato ed ha ucciso di nuovo) tutti i mafiosi, con le pallottole a carico dei familiari.

    Report

    Rispondi

  • corto lirazza

    11 Novembre 2011 - 17:05

    mettiamo a posto la curia...

    Report

    Rispondi

blog