Cerca

Buffon: "I politici siano puliti..." La predica dei calciatori al Colle

Il capitano della Nazionale al Quirinale prima di Italia-Uruguay: "Serve una classe politica coesa, colta e responsabilie"

Buffon: "I politici siano puliti..." La predica dei calciatori al Colle
Gigi Buffon for president, nel senso che pure il portiere della Juventus e della Nazionale lancia messaggi a Giorgio Napolitano e alla politica. Nell'incontro tra gli azzurri di Cesare Prandelli e il presidente della Repubblica al Quirinale, a poche ore dalla partita Italia-Uruguay di questa sera all'Olimpico per i 150 anni d'Italia, è toccato parlare proprio al capitano della Nazionale. "È un grandissimo onore essere qui con lei, Presidente, per questo saluto in occasione della partita di questa sera per celebrare i 150 anni dell'Unità d'Italia. Siamo una popolazione e una nazione ancora giovane e questo a volte ci fa cadere. Questa popolazione ha bisogno dell'appoggio di una classe politica coesa, colta e responsabile e di uno Stato presente da lei rappresentato e dalla sua figura pulita e capace". Insomma, "Noi - ha continuato Buffon - cercheremo di fare il nostro sul campo e di onorare il nome dell'Italia sempre e comunque". E voi, rivolto idealmente ai politici, non fateci fallire. "Oggi si sono incontrate le Italie vere - ha commentato il ct Prandelli -. Buffon era molto emozionato, ha fatto un discorso da dieci. Le parole arrivavano dal profondo del cuore".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    17 Novembre 2011 - 09:09

    si pestano,stanno incollati a seguire un pallone sbalzato qua e là,come si scannano e si vituperano per quattro mangiafranchi al governo.

    Report

    Rispondi

  • mab

    16 Novembre 2011 - 10:10

    Che se non ricordo male, ma non credo, ha avuto guai con la giustizia........ Che paese di pagliacci!!!!

    Report

    Rispondi

  • bianof

    15 Novembre 2011 - 18:06

    Dall'alto dei loro stratosferici guadagni, tanto sudati e meritati (bisogna essere dei gegni per dare due calci ad una palla oppure evitare che entri in porta) questi personaggi non si credano miglioi dei politici in quanto fanno anche loro parte di una casta molto remunerata. Il signor Buffon la smetta di pontificare, fa solamente degli autogol.

    Report

    Rispondi

  • nictriplo

    15 Novembre 2011 - 18:06

    sono commosso..........che sia andato a scuola da Fini ?

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog