Cerca

Perquisizioni al San Raffaele Indagato anche don Verzè

Accertamenti delle Fiamme Gialle nell'ambito dell'inchiesta per bancarotta. Tra i 5 indagati per fondi neri anche il fondatore

Perquisizioni al San Raffaele Indagato anche don Verzè
Una ventina di perquisizioni, anche nella sede del San Raffaele, sono in corso da parte della Guardia di Finanza di Milano nell’ambito dell’inchiesta per bancarotta, coordinata dai pm, Luigi Orsi, Laura Pedio e Gaetano Ruta.   Nell’ambito delle indagini ieri sera è stato fermato per concorso in bancarotta Piero Daccò e tra gli indagati figura anche Don Luigi Verzè. I finanzieri sono entrati anche negli uffici della presidenza

Il 23 marzo 2011 viene dichiarata la crisi finanziaria del San Raffaele, nel mese di giugno i debiti ammontano a 1,5 miliardi di euro. Le perquisizioni delle Fiamme Gialle sono la prima svolta nell'inchiesta della Procur adi Milano sulla crisi della Fondazione San Raffaele Monte Tabor. Ieri è stato arrestato Piero Daccò, il faccendiere a cui, secondo l'accusa, il vicepresidente Mario Cal (morto suicida nel mese di luglio) consegnava il "nero". Per la prima volta, relativamente  a uno di tre episodi di bancarotta, si fa riferimento anche al fondatore don Verzè.




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lorenzovan

    16 Novembre 2011 - 12:12

    di consiglkieri spirtitualoi per il berluska D.Badget Bozzo, quello dell'eredita' milionaria Don Gelmini...hummmm non dico niente per caarita' di patria e ora Don Verze' se tanto mi da tanto....si capiscono tante cose npon sarebbe stato meglio avere Don Ciotti e Don Gallo come padri spirituali ?? ma che studpido...dimentico che "quelli" sono "Komunisti"...he he he

    Report

    Rispondi

  • KING KONG

    16 Novembre 2011 - 11:11

    le porte del paradiso si chiudono....e il bel giocattolo "creato" (S. Raffaele) lascia un buco che si porta dentro tutti i fornitori non pagati....un bel concordato, magari un 5% dei debiti ripianati e via di nuovo....ma, ripeto, almeno per te, don, il paradiso si allontana....troppa gente sul lastrico per colpa di questo fallimento

    Report

    Rispondi

blog