Cerca

Processo Mills, il Cav in aula: "Che noia, sarà prescrizione"

Berlusconi a Milano: "Stavo per addormentarmi, causa farraginosa. Vogliono andare avanti ma non si approderà a nulla"

Processo Mills, il Cav in aula: "Che noia, sarà prescrizione"
Un'udienza inutile, un processo "farraginoso". Così Silvio Berlusconi definisce la causa al Tribunale di Milano che lo ha visto presente in aula perché accusato di corruzione in atti giudiziari in relazione all'avvocato inglese David Mills. "Ho fatto fatica a non addormentarmi", ha commentato a caldo la seduta odierna, in cui si è discusso come interrogare Mills in videoconferenza da Londra. Secondo Berlusconi proprio questa causa dimostra "la pervicacia dei pubblici ministeri" che proseguono un dibattimento destinato a non avere, a giudizio del leader del Pdl, "nessun esito giuridico, perché a febbraio c'è la prescrizione". Proprio per questo, aggiunge Berlusconi "quando un processo non può avere effetti giuridici perché interviene la prescrizione è evidente che bisogna abbandonare per doverosi motivi di economia processuale".

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolino46

    29 Novembre 2011 - 21:09

    Di cosa ti devo convincere ??. Ti ho solo messo al corrente di una MIA convinzione a proposito del Ducetto. Su Bersani non lo so non lo voglio sapere e non mi interessa . Le due cose però non si possono mettere sullo stesso piano.

    Report

    Rispondi

  • l'odore del mare

    29 Novembre 2011 - 20:08

    Tu ci credi veramente? Sei così sicuro che i processi non si possono aggiustare? Ora mi dirai " Vedi Berlusconi " io ti dico vedi le trattative per togliere il carcere duro a decine di capi mafia fatte dagli eroi della resistenza Ciampi Scalfaro Consolo.

    Report

    Rispondi

  • l'odore del mare

    29 Novembre 2011 - 20:08

    Non sei stato convincente nella spiegazione. Io ho chiuso dicendo che SECONDO ME TUTTI SAPEVANO. Tu mi dici che non sai se Bersani sapeva, come dire che i peccati di una certa parte sono sempre veniali, guarda che vendere appalti in cambio di tangenti E' MAFIA.

    Report

    Rispondi

  • bastacorruzione

    29 Novembre 2011 - 12:12

    Che arrogante di m..da, E' vero anche questo va in prescrizione come tantissimi altri processi dove saresti stato condannato. In questi anni hai governato costringendo il parlamento a discutere su prescrizione breve ed altre strnzate per salvarti il c..o dalla galera invece dei problemi veri del paese. Negli Stati Uniti saresti gia' in galera da tempo e avrebbero buttato via la chiave, altro che magistrati comunisti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog