Cerca

Preso il re delle evasioni Incastrato dal video su Youtube

Trovato in Val Pusteria Max Leitner, il rapinatore di banche scappato 5 volte dal carcere. In un video aveva chiesto la grazia

Preso il re delle evasioni Incastrato dal video su Youtube

Era il re delle evasioni. Maz Leitner l'imprendibile alla fine non ce l'ha fatta a scappare dalla cattura. Dopo cinque fughe è stato bloccato dai carabinieri di Bolzano in una villetta di Vandoies in Val Pusteria. E, forse, a farlo finire in manette è stato proprio il video che aveva registrato qualche giorno fa su Youtube (e pubblicato da Libero Tv) per chiedere la grazia  al Presidente Giorgio Napolitano. Prima di prendere lui, i militari hanno arrestato il proprietario della villetta, che si trova in una norma isolata poi sono entrati in casa e hanno trovato Leitner che si riposava sul divano in soggiorno. Disarmato, non ha opposto resistenza. «L'arresto - ha detto il comandante provinciale dell'Arma Andrea Rispoli - è avvenuto dopo ore ed ore di osservazione del territorio e degli ambienti vicini a Max Leitner». Venuti a conoscenza dell'arresto hanno espresso grande soddisfazione per l'operazione dei carabinieri il procuratore di Bolzano Guido Rispoli, il procuratore generale di Brescia Guido Papalia, che coordinava le indagini dopo la fuga di Max Leitner durante un permesso premio, e il procuratore generale di Trento Giovanni Pescarzoli.

 

Guarda su Libero Tv il messaggio in cui Leitner chiede la grazia

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    08 Dicembre 2011 - 11:11

    A militare un suo connazionale una sera disse:"Mi sono rotto il c@@o di stare qui.Si mangia male,si dorme male e mangiare in trattoria costa.Stasera me ne vado"Credevo che scherzasse...Invece ha saltato il muro di cinta della caserma...e non lo abbiamo piu' visto.Devono ancora prenderlo adesso.Questo si è fatto prendere come un fesso... Saluti

    Report

    Rispondi

blog