Cerca

Befera: "Contro Equitalia campagna di denigrazione"

Il commento del direttore di Equitalia all'attentato presso la sede dell'Agenzia delle Entrate di Roma

Befera: "Contro Equitalia campagna di denigrazione"

"Il direttore Cuccagna ora è in sala operatoria e stanno cercando di salvargli le falangi delle dita. Mi sembra chiaro che negli ultimi anni Equitalia ha subito una campagna denigratoria per il lavoro che sta facendo nel rispetto della legge e questa campagna può dare frutti impazziti. La tensione è salita e adesso siamo sotto shock per quello che è successo". Così Attilio Befera, presidente di equitalia, ha commentato a Tgcom24 l'attacco subito dalla sede dell'Agenzia delle Entrate di Roma.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ivonno

    28 Marzo 2012 - 16:04

    Chi strangola il popolo di tasse,finisce strangolato....+ equo di così......Peccato che anno tolto le catene dai cessi,sarebbe stato un bel posto x questi stronzi.

    Report

    Rispondi

  • lobadini

    02 Gennaio 2012 - 18:06

    Lui deve essere il prossimo bersaglio!

    Report

    Rispondi

  • colombinitullo

    11 Dicembre 2011 - 10:10

    e questo vorrebbe anche il nostro sostegno morale? si ricordi il poverino che di equo nella sua azienda non c'è assolutamente niente anzi i parassiti, di solito, dovrebbero essere sterminati mentre, nel nostro caso, siamo sterminati noi. Caro (nel senso di costoso) Befera se vole la nostra solidarietà si licenzi, descriva tutte le ruberie perpetrate ai nostri danni, si ritiri in convento, si dedichi a opere di bene e svanisca dalla nostra vita una volta per tutte.

    Report

    Rispondi

  • opzionemib0

    11 Dicembre 2011 - 08:08

    bello un paese dove se ritradi a pagare di un giorno hai penali e penali ,mentre lo stato ti restituisce quanto pagato in piu' dopo anni e annni e devi tacere. bello lo stato.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog