Cerca

Clochard muore di freddo Cadavere sulla via Flaminia

Le temperature rigide hanno fatto la prima vittima. Trovato su Raccordo Anulare a Roma, il corpo senza vita di uomo di 60 anni

Clochard muore di freddo Cadavere sulla via Flaminia

Il freddo di queste ultime ore ha fatto la sua prima vittima. E' stato trovato a Roma, su via Flaminia all'altezza del Grande raccordo anulare, il corpo di un uomo privo di vita. Il ritrovamento per opera dei carabinieri alle 17.30 - 18 di domenica 18 dicembre. L'uomo, di circa 60 anni, non aveva con sè nessun documento. Si tratt, probabilmente di un clochard. Non riportava sul suo corpo alcun segno di violenza, quindi fra le cause potrebbe esserci anche il freddo. Sul posto è intervenuto il 118 che ne ha confermato la morte. Per conoscere con certezza le cause del decesso bisognerà attendere le analisi del medico legale della polizia.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariothebest

    19 Aprile 2014 - 15:03

    Mi fanno schifo l'ipocrisia della gente e dei giornalisti che cinicamente si limitano a commentare freddamente queste tragedie. La stessa terminologia clochard è usata quasi come per addolcire la cruda realtà. Sono barboni che questa bella società ha relegato ai suoi margini.

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    20 Dicembre 2011 - 03:03

    tipo difendere i clandestini, dare le casette ai rom, ospitare finti profughi in albergo a pensione completa, soddisfare ogni richiesta (=pretesa) degli immigrati, spalancare le porte del Paese a tutti gli straccioni del globo affamati di welfare... mica possiamo occuparci dei connazionali che muoiono per strada.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    19 Dicembre 2011 - 17:05

    E dove sono i sindacati (che anche loro non pagano l'Ici). Dove sono le sinistre che si sono riunite a Firenze per i due neri uccisi ed erano tutti in lacrime? Dov'è Bersani che difende gli extracomunitari e non difende la popolazione locale?? Dove sono quelli che dicono che dobbiamo accogliere tutti ma non pensano alle persone come questo signore che è morto di stenti e di freddo?

    Report

    Rispondi

  • roda41

    19 Dicembre 2011 - 15:03

    se un essere muore di freddo? E la Chiesa ,i volontari che fanno?La Chiesa non paga l'ICI e ha conventi enormi,per tre preti e poche suore,il Vaticano ricchezze enormi ,cosa fa perché la gente non muoia per strada?

    Report

    Rispondi

blog