Cerca

Top model mozzafiato con due chili di coca nel seno e lato B

Nuove frontiere del narcotraffico: ragazza spagnola arrestata a fiumicino. Nascondeva la droga nelle protesi: curve sospette

Top model mozzafiato con due chili di coca nel seno e lato B

Un seno e un lato B da spezzare il fiato non sono bastate a salvarla. Anzi, forse hanno attirato l'attenzione dei poliziotti e degli addetti alla sicurezza dell'aeroporto. Così, la strepitosa modella spagnola M.F.M., di 33 anni, è stata beccata a Fiumicino poco dopo l'atterraggio del suo volo proveniente dal Brasile. A tradirla? Proprio il seno. Quando la top model ha raggiunto la fila del controllo passaporti le sue curve troppo generose (lato B compreso) hanno suscitato i sospetti degli agenti. E i poliziotti avevano ragione: la spganola nascondeva due chili e mezzo di cocaina purissima, nascosti nelle protesi del seno e delle natiche.

Traffico internazionale - Alle prime domande degli agenti la modella ha iniziato ad agitarsi. Il test a campione effettuato sui passeggeri più a rischio, solitamente provenienti dal sudamerica, ha provocato nella ragazza una violenta reazione. E' scattato così in automatico il trasferimento negli uffici di polizia giudiziaria, e nel corso della perquisizione è stata scoperta la droga purissima, in cristalli. La cocaina era perfettamente modellata con le grandi protesi del seno e delle natiche. Per la ragazza sono scattate le manette: l'accusa, traffico internazionale di stupefacenti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    22 Dicembre 2011 - 18:06

    Ricambio di cuore. Tanti auguri di un Natale cristiano

    Report

    Rispondi

  • GMTubini

    22 Dicembre 2011 - 15:03

    Nonostante il tenore della notizia non invogli granché, ricambio, insieme alla mia consorte, i Suoi graditissimi auguri di buon Natale e felice anno nuovo, per Lei e per i Suoi familiari.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    22 Dicembre 2011 - 14:02

    Che oltre che piangere per la perdita della droga si incazzerebero per la gnocca imbottita di super tette, che a loro non piace. Preferiscono Stalin e i suoi baffi

    Report

    Rispondi

  • yaaa

    22 Dicembre 2011 - 13:01

    niente di nuovo sotto il sole

    Report

    Rispondi

blog