Cerca

Un 2012 tra catastrofi, alieni e cambiamento di energie

Tutte le ipotesi per il nuovo anno di un'astrologa, di una channelling e di un veggente. Senza dimenticare il mondo del divertimento

Un 2012 tra catastrofi, alieni e cambiamento di energie

2012 anno di catastrofi, arrivo di alieni, cambiamento di energie; le ipotesi si sprecano.Abbiamo interpellato tre personaggi dei vari settori, un’astrologa famosa, una channelling gettonatissima dai vip e il veggente di non famoso personaggio, senza dimenticare neppure le tendenze del mondo del divertimento, che si adeguano al clima.

Sirio è una famosa astrologa di Milano, collabora con diversi giornali e programmi televisivi (il suo sito: www.sirioastrologia.it). Si parla tanto di 2012 e di fatidiche e catastrofiche date; come sara' il 2012 astrologicamente?

“L’Eclisse totale di Sole il 13 novembre alle h 22:13’ a 21°57’ nel segno Scorpione, fenomeno celeste molto importante per la contemporanea presenza del pianeta Saturno nel segno”-dice Sirio-“a questo evento si potrebbe collegare la previsione catastrofica degli antichi testi Maya, che non si riferivano agli astri ma al loro calendario, che non è certo in linea col nostro che si basa sulla nascita di Cristo. Non accadrà la “fine del mondo”, ma è possibile che da quel martedì 13 l’umanità prenda coscienza del crescente comportamento distruttivo contro il pianeta Terra e su tutte le creature che lo abitano. Il pianeta Plutone, pianeta generazionale, nel 2012 transita nei primi dieci gradi del segno del Capricorno, dove vi resterà fino al 2024. Plutone il 24 giugno e il 19 settembre avrà due contatti dissonanti con il pianeta Urano, aspetti molto significativi sull’economia mondiale, importanti per improvvisi sconvolgimenti. Il pianeta Giove l’11 giugno  alle ore 17:22’ entrerà nel segno Gemelli, dove resterà fino al 26 giugno 2013. Una curiosità: la Repubblica Italiana è nata sotto il segno dei Gemelli (9 giugno 1946 all’ora legale 18:10’); nel 2012 per il transito di Giove, si profila un periodo di ripresa generale e di prestigio internazionale”.

Il 21 dicembre 2012 che tipo di data sara' dal punto di vista astrologico?
“Il 21 dicembre 2012 alle ore 11 il Sole al solstizio d’inverno entrerà nel segno Capricorno e il giorno 30 si congiungerà al pianeta Plutone. Suggerisco di celebrare l’evento del solstizio con rituali d’amore per la nostra Terra e la natura che ci circonda ( e non vagabondando nei centri commerciali!). Così s’usava un tempo tra le varie popolazioni in perenne sintonia con le energie del Cielo e della Terra e nei ritmi delle stagioni”

2012, cambio di energia o catastrofi, o secondo alcuni arrivo degli  alieni?

“Le catastrofi naturali sono sempre esistite, il pianeta Terra ha la sua vita, noi siamo solo esseri arroganti e violenti che lo popolano per abusarne e sfruttarlo.  Le catastrofi attuali sono la conseguenza delle azioni distruttive degli umani con l’incuria del territorio, la cementificazione selvaggia speculativa, l’inquinamento aria, acqua, suolo. E qui, alla nostra Milano, città d’Acqua, soffocata dalla sepoltura dei navigli. Quanto agli Alieni, noooo, non hanno tempo per creature ancora in bassa evoluzione, perennemente in guerra tra loro”.

Il 20-21 febbraio 1524 una massiccia concentrazione di pianeti nel  segno dei Pesci fece temere l'avvento di un secondo diluvio  universale. Oppure ricordiamo nel 1179 una analoga paura del diluvio  universale. Puo' esserci un paragone con la data del 2012?
“No. Gli umani hanno sempre paura perché  sanno d’essere in colpa e temono la condanna. I disegni astrali del 2012, ripeto, segneranno una svolta nel sistema economico e dei consumi”.

Quali consigli daresti ai vari segni zodiacali per il 2012?

“I segni zodiacali maggiormente favoriti dagli astri saranno il Toro nella prima parte del 2012;  i Gemelli e il Leone nella seconda metà dell’anno; la Vergine nella prima metà se saprà agire con determinazione. L’Acquario rinascerà a nuova vita liberando le sue doti migliori nella seconda metà.  I Pesci dovrebbero riscoprire gli ideali, meno materialismo e più spiritualità.  A tutti suggerisco di amare”.

Gila Mancuso è una channeller, terapista spirituale-colei che è connessa alle energie sottili guide spirituali, spiriti benevoli chiamati Guardiani- super gettonata da tanti vip-info 347/4601318; per lei il 21 dicembre segna l’apertura di un portale energetico che mettera’ gli uomini in grado di affinare i propri sensori, se vorranno.

“Questa fase è iniziata nel 1954, nel 2012 ci sara’ la possibilità di attivare e raffinare i nostri sensi. Cosi’ come la Terra-Gaia-sta cambiando come il suo suolo e i meridiani, così anche i suoi figli con Essa. Per quanto riguarda l’evoluzione, anche il Sole, la nostra Stella-Elios e Vesta-sta cambiando, si sta espandendo, la Luce aumenta. Ogni 2600 anni accade tutto cio’, perche’ anche il Sole è un Essere Vivente e si espande come Madre Terra e con i loro figli. Come dicevano anche gli aborigeni, noi siamo tutti stelle. Sara’ un’Era Acquariana, di Luce, l’uomo nuovo potra’ essere piu’ consapevole e centrato; tutti avranno questa possibilità, ovviamente alcuni volteranno le spalle a questa evoluzione spirituale, come è nel libero arbitrio di ogni uomo, ci dovra’ essere grande attenzione a pensieri e parole”.

Come mai questo aumento di violenza, suicidi, aggressività, male di vivere, insofferenza e abusi di ogni tipo?

“E’ in atto una guerra”-aggiunge Gila-“il mondo deve scegliere, il 2012 rappresenta la possibilità di un cambiamento, chi gli voltera’ le spalle e restera’ nel materiale, creerà una grande distanza con questa Luce di evoluzione e pian piano si estinguera’”.

Arriveranno gli Alieni?
“E:T. è gia’ tra noi, in incognito, ma c’è, alcuni governanti lo conoscono, per i Sioux era gia’ arrivato per aiutarli, molte civiltà passate hanno parlato di fratelli delle stelle e globi di luce, o carri infuocati.Questo incontro, quindi, è gia’ in atto, i cerchi nel grano sono ovunque, da intendere come perfetti Mandala, campi energetici e magnetici colmi di silicio con i quali aiutano la Terra dove è sofferente. Nel 2012 un uomo nuovo dovra’ vivere sulla Terra, pensandola come essere vivente che ci conosce; pian piano l’evoluzione prendera’ piede, ovviamente avra’ il suo prezzo, come tutte le cose. Gli abusi di alcol, droghe spostano la vibrazione degli uomini e il loro contatto con la luce; dobbiamo cambiare il territorio sul quale viviamo, per farlo devono cambiare i suoi abitanti. Il 2012 sara’ una chiamata, chi rispondera’ espandera’ la sua stella e affinera’ la sua energia e i suoi chakra, diventando un uomo nuovo. Verranno fatte grandi scoperte, le Entita’ Superiori daranno agli uomini la possibilita’ di attingere, grazie al ritrovamento di antiche fonti, a verita’ nascoste che, finalmente, saremo in grado di decifrare e applicare come aiuto nella nostra vita. Dobbiamo decidere, quindi, se continuare a vivere nella sofferenza, procurandola anche, oppure invertire la rotta e permetterci di essere felici, questo è cio’ che chiede il nostro dio interiore”.

Per Irnerio Falchieri, noto anche come veggente di Chiambretti le date sono rovesciate, potrebbe trattarsi del 2201;
“nel 2012 ci sara’ l’inizio di un cambiamento”-dice Irnerio-“ ma non ho visto alieni, crepe nella Terra sì, invece, e alcuni oceani potrebbero iniziare a sparire”-dice Irnerio, autore, con il giornalista Alberto Bonaveri, de “Il Manoscritto delle Tre Verità”, romanzo bellissimo, capace di appassionare tutti, credenti, scettici, curiosi, ma in grado di gettare un seme di conoscenza nel terreno di tutti; il testo è stato “dettato e voluto” da Ulel, arcangelo e guida di Irnerio. “Il 2012 sara’ come la porta della partenza, non credo sia l’anno della fine della Terra, ma nel tempo, se non smetteranno di estrarre il petrolio, ci saranno cedimenti del suolo anche in alcuni punti degli oceani, creando abissi pericolosi per la stabilità e l’equilibrio del Pianeta. La prima porta resta il 2012, che apre a un periodo sino al 2102, poi ci sara’ una seconda fase dalla quale inizieranno catastrofi sino al 2120, seguirà una graduale rinascita sino al 2210 e quella data sara’ la vera evoluzione  dell’uomo con la sconfitta dei cattivi”. Dal punto di vista delle tendenze del divertimento sarà uno stravolgimento epocale; “le tendenze socio-ludiche non tracciano vie nuove, ma si adeguano alla crisi economica. In maniera creativa, però”.

Status quo, news e sorprese sono analizzate da Roberto Piccinelli e la sua Guida al Piacere e al Divertimento, giunta al XV° anno di vita. Trend ed eccellenze ludiche si ritrovano a miscelare al meglio passato, presente e futuro, facendo di necessità virtù. Come nel caso del Mong Kok, ristorante con arredi in calcestruzzo e foratini freschi di cantiere, chiamati a dar vita a pareti divisorie, ma anche a fungere da porta bottiglie di vino: spartano, ma pronto ad ogni evenienza, perfino tellurica, il locale si rivela perfetto per un 2012 da più parti visto come l’ennesimo terminale di previsioni e profezie catastrofiche.

di Francesca Lovatelli Caetani

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capitanuncino

    31 Dicembre 2011 - 01:01

    Dunque..Ho pulito la sfera e quindi dovrei vederci chiaro.Allora....Nel 2012 il governo del golpe se ne andra' via rendendo possibili,nel frattempo altri misfatti.Nessuno piangerà.Mortadella tenterà ancora di fare l'ulivo,ma si ritroverà con l'olio di ricino.Il Partenopeo rimarrà ancora ben saldo al suo posto,ma prima o poi se ne dovrà andare sul serio.Berlusconi dice che rivincerà le elezioni,sempre che Finavil non gli rimetta i bastoni tra le ruote.Lasciatelo parlare.Convinto lui...Prevedo un futuro nero....Verrà dato il voto agli immigrati.Poi che c'è ancora.Ah,vedo la Lega andare allegramente oltre il 35%,Ca.sini fuori dalla porta,ed il Tabaccaio con la rivendita chiusa fare contrabbando.Dalle Trombette(Calipso ndr.) è passato alle Marlboro.Il Molisano si compra un trattore nuovo,ma nessuno gli ha detto che il motore lo vendono a parte.Per il resto..la solita fuffa..Prosegue ladrocinio,depredamento & affini.Stelle?Ne vedremo di tutti i colori.Anche di giorno. AUGURI.

    Report

    Rispondi

  • franziscus

    30 Dicembre 2011 - 19:07

    mi ha assicurato che il prossimo anno porterà una catastrofe finanziaria mondiale mai vista prima d' ora, ma la cosa non mi preoccupa perché mi sono rimasti ben pochi soldi e cercherò di spenderli bene prima della fine. Il dicembre del 2012 invece sarà l' inizio di un qualcosa di nuovo e di positivo per chi lo saprà intendere. Solo quando si tocca il fondo si può soltanto risalire, o morire.

    Report

    Rispondi

  • angelo196

    30 Dicembre 2011 - 11:11

    beh penso che peggio di monti non ci possa essere niente .

    Report

    Rispondi

  • dubhe2003

    29 Dicembre 2011 - 22:10

    ...bisestile.Da una verifica su ciò che i più noti...fattucchioni/e avevano previsto per l'anno 2011,non è emerso alcun avvenimento pre-annunciato.Sono tutte balle utili per gli allocchi;non rimane loro che attendere la fine del 2012 per morire in...gloria,sperando che non si suicidano prima,a causa del calendario Maya.

    Report

    Rispondi

blog