Cerca

Ecco la tassa sulla lotteria: non si può neanche sperare

Il governo vara l'imposta del 6% sulla fortuna: chi vince oltre 500 euro dovrà pagare un balzello allo stato. Mancava quello...

Ecco la tassa sulla lotteria: non si può neanche sperare

Ci mancava solo questa. Da oggi scatta la «tassa sulla fortuna» che ci costerà una fortuna. Le vincite sopra i 500 euro di molti giochi saranno tassate con un prelievo del 6% sulla parte che eccede l’importo. La novità - che per la manovra di agosto serve a garantire il gettito di almeno 1 miliardo di euro - è prevista da tre diversi decreti dell’Amministrazione autonoma dei Monopoli, pubblicati in Gazzetta Ufficiale l’ultimo giorno dell’anno. Il prelievo scatta da oggi su chi va ad incassare vincite che riguardano,tra gli altri, Superenalotto, GrattaeVinci, Win for Life ed ha un effetto retroattivo. Insomma, anche se avete vinto nel 2011, incasserete il premio secondo le regole del 2012. Un bel modo per iniziare l’anno. Unica consolazione: dalla tassazione sulle vincite restano  fuori la Lotteria Italia, le scommesse, poker e Casinò online, il bingo e le slot machines. Per queste si stanno organizzando.

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • scorpius511

    02 Ottobre 2014 - 20:08

    LA_DRI

    Report

    Rispondi

  • brunello.faraldi

    02 Gennaio 2012 - 16:04

    Quanto vuol incassare monti sulle vincite il 50% già se lo prende lo stato sulle giocate, Vuol fare contenta la Merkel? se la sposi. Hitler in gonnella ho letto da qualche parte che ha taroccato i conti come la gracia. Monti guarda i conti pure a lei e lascia i tuoi emolumenti alla salvezza dell'italia invece di ridere con i tuoi soci in affari.

    Report

    Rispondi

  • brunello.faraldi

    02 Gennaio 2012 - 16:04

    Mi pare imbroglione anche lui: Ho letto gli affitti che ricava dalle sue proprietà.Posso dire che dichiara il falso.Va bene che si studia da commercialisti per evadere il fisco ma lui esagera.dice che incassa 77.000 euro di affitti all'anno 10 appartamenti 3 negozi 6 box auto ,Qui a sanremo paese notoriamente più modesto di milano 77.000 euro annuali li vale un negozio fuori mano, perchè in centro valgono oltre 100.000.Conseguenza il sig. monti evasore pure lui.

    Report

    Rispondi

  • benzene

    02 Gennaio 2012 - 15:03

    Se Libero fosse un giornale onesto direbbe anche che la tassa sulle vincite al gioco le ha introdotte in agosto il buon vecchi caro governo che sembra rimpiangere. Questo governo ha solo attuato la legge.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog