Cerca

Blitz in scuderia a Napoli

Rapito un purosangue

Blitz in scuderia a Napoli
 Una banda di malviventi mercoledì notte ha fatto irruzione nelle scuderie di Cuma, sul litorale napoletano, e rapito il trottatore Iglesias. Il cavallo, un indigeno di 5 anni figlio dello stallone francese Ganymede, preparato dall’allenatore tedesco Holger Ehlert, si trovava lì per riprendersi da un infortunio a un tendine che ne limitava la carriera, comunque già notevole: 5 Gran Premi vinti (Marche; Marangoni; Città di Firenze; Città di Padova e Città di Torino) che gli sono valsi un bottino di 250.000 euro e un record sul miglio a media di 1 minuto 12 secondi e 2 decimi al chilometro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog