Cerca

Zuffa tra cani, difende il suo e uccide l'altro a bastonate

L'episodio è avvenuto a Montepulciano, in provincia di Siena. L'uomo è stato denunciato dalla proprietaria dell'animale trucidato

Zuffa tra cani, difende il suo e uccide l'altro a bastonate

Ha ucciso con un bastone il cane che si stava azzuffando con il suo. È successo a Montepulciano (Siena). L'uomo è stato denunciato dalla proprietaria dell'animale trucidato. "Kira - spiega in una nota l'EnpaToscana - stava facendo la sua consueta passeggiata ed era temporaneamente slegata. In quel momento è arrivato anche l'altro cane, tenuto dal guinzaglio dal suo proprietario: è stato in quel momento che è scoppiata la piccola lite. Mentre l'accompagnatrice della meticcia ha cercato di separare i due animali, l'altro, che già aveva con sè un bastone, invece di allontanare il proprio cane, ha colpito Kira ripetutamente e a nulla sono valsi i primi soccorsi prestati dalla donna e la successiva corsa dal veterinario". La cagnetta è deceduta 20 minuti dopo il ricovero per le gravissime lesioni cerebrali causate dalle bastonate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog