Cerca

Finto cardiologo per 30 anni denunciato per falso a Milano

58enne ha ricevuto e curato nel suo studio centinaia di pazienti dal 1982 a oggi. Da una segnalazione il via alle indagini

Finto cardiologo per 30 anni denunciato per falso a Milano

Per 30 anni ha ricevuto nel suo studio, ed è andato a visitare nelle loro abitazioni, centinaia di pazienti anziani, ma non ha mai preso la laurea in medicina. I carabinieri di Milano coordinati dal pm Tiziana Siciliano e dall'aggiunto Alfredo Robledo hanno scoperto un falso cardiologo che dal 1982, in zona Niguarda, ha curato migliaia di persone senza mai essere stato iscritto all'albo dei medici. Vladimiro Colloca, 58 anni, è ora indagato per esercizio abusivo della professione medica e falso.

Le indagini dei carabinieri sono partite sabato scorso, dopo che i militari hanno raccolto una segnalazione anonima, poi verificata, che ha portato 'a tempo di record' la Procura a eseguire ieri una perquisizione nello studio-abitazione del falso medico, con annesso sequestro di una serie di apparecchi medici che teneva in casa. Colloca, che ha frequentato la facoltà di Medicina per 10 anni senza mai laurearsi, risulta sconosciuto al Fisco ed evasore totale dall'82, da quando ha iniziato a fare il cardiologo abusivo. Prima la sua denominazione fiscale era quella di artigiano. Per 30 anni, stando a quanto ricostruito dagli inquirenti, ha visitato «mezzo quartiere Niguarda», centinaia di anziani pazienti con problemi cardiaci. L'uomo, nato a Milano, ha cominciato la professione abusiva nei primi anni '80, facendo il volontario all'ospedale Niguarda: spacciandosi come cardiologo, ha dato una mano nella divisione di cardiologia fino al 2000, allacciando uno stretto rapporto con un primario. Allo stesso tempo prendeva appuntamenti nel suo studio e faceva visite 'a domiciliò per 30-40 euro, prezzo bassissimo che molti anziani accoglievano ovviamente con favore.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    18 Gennaio 2012 - 13:01

    contento? ciao ciao

    Report

    Rispondi

  • blues188

    18 Gennaio 2012 - 12:12

    scusami, mail tuo vocabolario è sempre fermo alla parola 'compulsivo'?

    Report

    Rispondi

  • roda41

    18 Gennaio 2012 - 12:12

    ti rendi solo ridicolo nella tua foga da sindrome-ossessivo-compulsiva Sud.Il Nord ha le sue mele marce,come tutto il paese.RASSEGNATI,tanto non dimostri il contrario e le evidenze di quanto riportano i giornali,sulle pecche globali italiane.Ciao ciao

    Report

    Rispondi

  • blues188

    18 Gennaio 2012 - 12:12

    oggi si è alzato con la pressione alta? Guarda il cognome, e se riesci a fare due più due capisci che il finto medico è OVVIAMENTE meridionale. Quindi ti sei tirato la zappa in testa. Curati, è ora

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog