Cerca

Giggino non ci sta: Tutto infondato

Il sindaco rinviato a giudizio per l'affare Why not: "Sono amareggiato, Roma è incompetente. Non sono un ingenuo, ora mi difendo"

Giggino non ci sta: Tutto infondato

Amareggiato. Così si definisce Luigi De Magistris dopo aver appreso che il Tribunale di Roma lo ha rinviato a giudizio per abuso d'ufficio nell'ambito dell'inchiesta catanzarese Why not. "Appare chiara - commenta l'ex magistrato oggi sindaco di Napoli - l'incompetenza dell'autorità giudiziaria di Roma, così come è ancora più evidente l'infondatezza dei fatti". "Non mi aspettavo questo rinvio a giudizio - ha aggiunto De Magistris - perché l'accusa rivoltami è quella di aver acquisito tabulati di parlamentari senza necessaria autorizzazione del Parlamento stesso: mai un pm potrebbe essere così ingenuo". "Ritenevo e ritengo - ha proseguito il sindaco - un dovere costituzionale indagare nei confronti di tutti e anche nei confronti dei parlamentari e dei potenti. Mi auguro che la magistratura giudicante, nella sua autonomia e indipendenza, riconosca la correttezza del mio operato e l'infondatezza degli addebiti formulati dalla Procura di Roma". "L'unica nota positiva di questa giornata amara è che in un pubblico dibattimento tutti si potranno rendere conto della incredibile storia da cui ancora oggi sono costretto a difendermi", ha concluso De Magistris.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • fdrebin

    22 Gennaio 2012 - 17:05

    Abuso d'ufficio e' gravissimo. Peccato che qualcuno l'abbia depenalizzato perche' era uno dei reati attraverso i quali si arrivava a scoprire la corruzione. Come il falso in bilancio. Peccato che De Magistris per lo stesso reato sia gia' stato assolto dal tribunale competente di Salerno.

    Report

    Rispondi

  • marcolelli3000

    22 Gennaio 2012 - 05:05

    dovrebbe essdre messo in galera per non inquinare le prove, subito.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    21 Gennaio 2012 - 20:08

    partono altre magari,per fermare quelle iniziate,poi.......perdo il filo di Arianna e non riesco più a capire come finisce o non si sa piu,nulla,o non riesco a seguire A me dà l'impressione di GUERRE DI POTERE E RIVALITA' più che davvero indagini positive e nel trionfo della giustizia.Sbaglio,ditemi?

    Report

    Rispondi

  • sparviero

    21 Gennaio 2012 - 18:06

    Accà stanno tutti pazziando.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog