Cerca

Lo Stato guadagna 150mila € grazie al figlio di Varenne

Lo stallone era stato sequestrato 3 anni fa durante un'indagine per evasione fiscale. Ora fa parte della scuderia delle Fiamme Gialle

Lo Stato guadagna 150mila € grazie al figlio di Varenne

Il figlio di Varenne, mitico cavallo che fece incetta di premi, è a tutti gli effetti un dipendente dello stato. Mustang Grif tre anni fa venne messo sotto sequestro nell'ambito di un'indagine per evasione fiscale. Ora fa parte temporaneamente della scuderia della Guardia di finanza di Padova che lo fa correre a tutto vantaggio delle casse dello Stato alle quali ha portato già 150 mila euro. Il purosangue è sotto sequestro nell'ambito di un'indagine che ha portato alla scoperta di due milioni di euro di evasione fiscale, oltre ad un giro di riciclaggio internazionale la cui indagine si è conclusa nelle scorse settimane. Gli uomini delle fiamme gialle hanno contestato ad un presunto evasore padovano, attivo nell'ambito della logistica, l'omesso versamento di Iva e ritenute Irpef per 1,5 milioni di euro e di contributi previdenziali per oltre 2,2 milioni nonchè il riciclaggio internazionale, la bancarotta fraudolenta e l'impiego di beni di provenienza illecita.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    23 Gennaio 2012 - 17:05

    ha rubato i contributi dei suoi 350 strano! ma gli evasori non erano tutti e SOLO del sud? questo delinquente ha rubato i contributi dei suoi 350 dipendenti! Blues188, dove sei?

    Report

    Rispondi

  • Satanasso

    23 Gennaio 2012 - 13:01

    Tanto i soldi dell'evasore intascati dalla Casta/Cricca,verranno regolarmente sperperati come hanno sempre fatto i parassiti di Palazzo Chigi....Anche se in Italia non si avadesse un centesimo,i porci del governo li spenderebbero tutti in escort,appalti,compravendita di voti,casino' ecc....Che paese sudamericano. Siamo peggio del Venezuela !

    Report

    Rispondi

blog