Cerca

Certificati, patente, concorsi Via al decreto semplifica-vita

Arriverà nel CdM di venerdì il pacchetto di misure contro la burocrazia: le novità. Si potranno chiedere documenti online

Certificati, patente, concorsi Via al decreto semplifica-vita

Il decreto che, a sentire il ministro della Funzione Pubblica Patroni Griffi dovrebbe, agevolare la nostra vita è in arrivo, già nel Consiglio dei ministri di venerdì prossimo. E' quello sulle semplificazioni. Ecco solo alcuni punti:

Residenza: basta lunghe code agli sportelli per camibare la residenza. Ora si potrà cheidere anche online. Gli atti tra Comuni ed enti si scambieranno solo via internet.

Carte d'identità: i documenti scadranno sempre nel "giorno e mese di nascita".

Il "bollino blu" per il controllo dei fumi delle auto non avrà più cadenza annuale, ma ad ogni revisione. Per il rilascio e rinnovo della patente basterà il

Patente: Per il rilascio e rinnovo della patente basterà un certificato del medico e per gli over 80 a fare la visita sarà il singolo medico, non la Commissione.

Università
: Dall'anno accademico 2012-201 le iscrizione saranno possibili solo online. Un unico portale nazionale, in italiano e inglese, consentirà le immatricolazioni in tutti gli atenei d'Italia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolino pierino

    24 Gennaio 2012 - 16:04

    Bella idea ma è del Patroni Griffi si quello della casetta ex INPS in zona terremotata pagata come un box a Roma,con vista Colosseo.Ricordo che prima di lui ha iniziato ottenendo un certo successo Brunetta tra mille improperi dagli statali e scaladasedie affini e immani difficoltà anche sindacali vedi INPS ecc va tutto bene quando i server fiunzionano peccato che non si verfichi quasi mai

    Report

    Rispondi

  • herbavoliox

    24 Gennaio 2012 - 13:01

    ... non sia la solita bolla di sapone. Ne abbiamo davvero bisogno e , soprattutto, meglio se l'esempio venisse preso da tutti gli enti codaioli...( poste, ACI, camera commercio, e via così...) Adeguiamoci alle nuove tecnologie, dovrebbero servirci anche per semplificare la vita e non solo per perdere tempo su fb o tw. Cordialità.

    Report

    Rispondi

  • remare2006

    24 Gennaio 2012 - 11:11

    Finalmente qualcosa di positiv0. Suggerisco, visto che stanno lovorando, di trovare qualche soluzione anche per gli uffici postali in quanto per qualunque operazione, anche la più banale, bisogna mettere in preventivo un'ora di fila che viene sottratta alle attività lavorative di ognuno.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    24 Gennaio 2012 - 11:11

    Se no cosa farebbero le migliaia di raccomandati?A scaldare la sedia non si ricava elettricità.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog