Cerca

Traffico di rifiuti,

arrestato Mario Chiesa

Traffico di rifiuti,
 Mario Chiesa è uno dei dieci destinatari dei provvedimenti restrittivi emessi dalla magistratura di Busto Arsizio in seguito a un'inchiesta su un traffico di rifiuti. Chiesa, 65 anni,  è considerato dagli inquirenti il collettore delle tangenti nella gestione dell'attività illecita. Il nucleo operativo ecologico dei carabinieri (Noe) di Milano, coordinato dal gruppo dei carabinieri per la Tutela ambiente di Treviso, è impegnato da stamattina in un'operazione con oltre 100 militari dell'Arma, anche del comando regione carabinieri Lombardia, con il supporto del secondo nucleo elicotteri di Orio al Serio, che stanno eseguendo anche una trentina di perquisizioni e il sequestro di un'importante azienda milanese del settore dello smaltimento dei rifiuti. L'ex presidente del Pio Albergo Trivulzio fu uno dei volti più noti dell'inchiesta di Mani Pulite della magistratura di Milano degli anni '90: il suo arresto,datato 17 gennaio 1992, in flagranza di reato dopo avere intascato una busta con sette milioni di lire, una rata di quella che doveva essere la tangente per concedere l'appalto a una impresa di pulizie, diede il via a Tangentopoli. Chiesa passò attraverso i riti alternativi - mai fu giudicato pubblicamente - e ottenne condanne per 5 anni e 4 mesi, restituì sei miliardi e nell'agosto 2000 uscì definitivamente dalla scena di Tangentopoli, dopo aver passato un periodo in prova ai servizi sociali occupandosi di assistenza ai disabili. Da tempo sembrava ormai ai margini della cronaca. Oggi, invece, torna protagonista con l'arresto disposto dalla magistratura di Busto Arsizio (Va) nell'inchiesta sul traffico di rifiuti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • uycas

    31 Marzo 2009 - 11:11

    7volte mi hai tolto le parole di bocca. Peccato che i socialisti siano come i democristiani risorgono sempre come l'araba fenice, ovunque vadano si adattano sempre! Nel gobierno italianos abbiamo 4 ex esponenti del PSOE italiano, solo 1 si salva ed è il Divin Giulio. Ho usato PSOE x definire i socialisti inquanto i socialisti più ladri sono stati quelli spagnoli.

    Report

    Rispondi

  • 7volte7

    31 Marzo 2009 - 09:09

    Quanti SOCIALISTI in Forza Italia, ed ora dentro il PDL! Con in testa CICCHITTO !!!

    Report

    Rispondi

blog