Cerca

Premio-choc della lotteria: sparare a un cervo

Gli organizzatori del concorso-choc in Alto Adige: "Tutto in regola con la legge". Il diciannovesimo premio è un vitello

Premio-choc della lotteria: sparare a un cervo

 

Singolari premi per una lotteria in Alto Adige. Il piccolo impianto di risalita, uno skilift della pista 'Guggenberg' di Plan de Corones (Brunico) ha promosso una lotteria che prevede come quarto premio addirittura un cervo da cacciare. Dalla riserva di caccia di Tesido fanno sapere che per quanto concerne la licenza, se il vincitore non ne è in possesso per poter imbracciare il fucile ed inoltrarsi nei boschi, ci penserebbero loro ad abbattere l’animale ("rispettiamo la legge sulla caccia, siamo in regola con le autorizzazioni", fanno sapere i cacciatori). Nell’elenco dei premi, che vede al primo posto una vettura Smart per un valore di 13mila euro, il diciannovesimo è un vitello d’alta montagna. In questo caso non è specificato se da cacciare o già morto.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ivonno

    22 Aprile 2012 - 12:12

    bella lotteria !!...gli animali sono stati creati x essere cacciati....e gli animalisti x essere presi a calci in culo..

    Report

    Rispondi

  • toscano05

    16 Aprile 2012 - 16:04

    E se uno cambiasse il tipo di preda....... puo scegliere un uomo o una donna???tanto siamo molto piu cattivi di loro

    Report

    Rispondi

  • mizzina

    07 Aprile 2012 - 13:01

    ALTO ADIGE bravi siete peggio delle bestie.

    Report

    Rispondi

  • RANMA

    07 Febbraio 2012 - 20:08

    Chi vince quella lotteria si fa sparare nel didietro,in mezzo tanto c'è già il contrassegno...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog