Cerca

Cancellieri contro Alemanno "Era stato avvisato"

Appello del sindaco ai costruttori catene: "Abbassate i prezzi". Il ministro difende Gabrielli: "Aveva avvertito"

Cancellieri contro Alemanno "Era stato avvisato"

Uomo avvisato, mezzo salvato. E Alemanno questa volta è stato avvisato. La Protezione Civile ha diramato un comunicato stampa categorico, senza equazioni, che non lascia adito a dubbi: "Cielo molto nuvoloso o coperto con precipitazioni diffuse e   persistenti - si legge sul sito della Protezione Civile Capitolina - i  fenomeni, stando alle attuali elaborazioni, assumeranno prevalente carattere nevoso, anche se nella prima parte della giornata, specie durante le ore centrali del ciclo diurno, saranno possibili tratti di   pioggia o pioggia mista a neve, per poi lasciar posto a diffuse nevicate dal pomeriggio-sera, con accumuli al suolo anche di un certo rilievo”. Alemanno, per questo, dopo una serie di riunioni in Prefettura, in Regione e in Campidoglio ha annunciato "una ordinanza per l’obbligo di catene a bordo, dalle 6 del mattino di venerdì alla mezzanotte di sabato". Il sindaco di Roma ha poi  lanciato un appello "alle ditte costruttrici affinchè mettano a disposizione altre catene anche a prezzi calmierati". Alemanno ha invece rinviato a "domani mattina, intorno alle 10, quando acquisiremo gli ultimi bollettini meteo, la decisione insieme al prefetto sull'ordinanza di chiusura delle scuole e degli uffici pubblici".

Aperta un'inchiesta - Intanto la Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine in relazione ai disagi legati all'ondata di maltempo registrati negli ultimi giorni.  Il procedimento, rubricato come 'atti relativi', cioè senza ipotesi di reato e senza indagati, è stato avviato dal procuratore reggente Giancarlo Capaldo. A determinare l’apertura dell’inchiesta sono state le denunce presentate a piazzale Clodio da due associazioni di consumatori (Codacons e Adoc) che hanno segnalato alla magistratura i gravissimi disagi subiti dalla cittadinanza. Nel mirino, in particolare, è finita l’amministrazione di Roma Capitale nella persona del sindaco Gianni Alemanno.

La Cancellieri smentisce il sindaco - "Per quel che riguarda la città di Roma, colpita pesantemente, nella riunione del 2 febbraio il dipartimento della protezione civile ha raccomandato ai rappresentanti degli enti territoriali la puntuale applicazione delle pianificazioni previste per le precipitazioni nevose". Lo ha reso noto il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, in un’informativa al Senato sul maltempo.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    10 Febbraio 2012 - 15:03

    se uno si esprime in certi modi se li vuole e l'intelletto è il suo.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    10 Febbraio 2012 - 11:11

    Quando non si hanno argomenti, si usa insultare l'avversario. Niente di nuovo sotto il sole. Però si da la misura del proprio intelletto, questo si.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    10 Febbraio 2012 - 11:11

    i social-dementi.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    10 Febbraio 2012 - 09:09

    Siamo una squadra di imboccatori di pappa del Nord-Est. Siamo l'aiuto che lei ha chiesto per fronteggiare quella tremenda bufera di neve che ha sconvolto la città. Arriviamooooo

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog