Cerca

Si finge malato e va a menare Ma il giudice lo reintegra

I paradossi dell'articolo 18. Una sentenza del Tribunale del Lavoro impone a una ditta di riprendersi il lavoratore

Si finge malato e va a menare Ma il giudice lo reintegra

Questa è una storia emblematica sull'articolo 18. E' la storia di un lavoratore, Damiano Piccione, 32 anni, manutentore della ditta di costruzioni stradali Itinera, che è stato reintegrato al suo posto di lavoro. Nel settembre del 2010 fu fotografato e ripreso dalle telecamere nel gruppo che organizzò la contestazione al segretario generale della Cisl alla festa dell'Unità di Torino. Ma proprio quel giorno Piccione, per la sua azienda, era in malattia. L'azienda che lo sapeva a letto ammalato se ne accorse e gli mandò una lettera di licenziamento. Ieri, sulla base dell'articolo 18, i giudici lo hanno reintegrato. Le motivazioni della sentenza si scopriranno più avanti, ma i suoi avvocati hanno sostenuto che la sua patologia non gli permetteva di compiere sforzi ma poteva svolgere normali attività. "Se nion ci fosse staro l'art 18 avrei ricevuto solo un indennizzo ma avrei perso il lavoro". Ecco, l'articolo 18 riesce a salvare perfino i malati immaginari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ed7

    10 Febbraio 2012 - 11:11

    ecco l'ennesimo imbecille che crede di non aver mai bisogno di nessuno.......spero tu perda il lavoro o se sei pensionato di non vedere un tuo diritto riconosciuto...... pezzo di idiota ....se un operaio si mette in malattia per andare a scioperare i fatti sono davvero seri!!! di solito gli operai si mettono in malattia per non lavorare......ma che te lo spiego a fare, tanto imbecille resterai su tutto, ogni volta avrai bisogno della emmesima spiegazione...essendo ennesimo imbecille

    Report

    Rispondi

  • umberto57

    10 Febbraio 2012 - 09:09

    a parte il livore e la rabbia che ci mette nella speranza di vedere un mondo di lavoratori senza diritti e senza che nessuno li difenda, Italia si scrive senza la "G"

    Report

    Rispondi

  • pierino spinoglio

    09 Febbraio 2012 - 23:11

    Mi sono dimenticato di fare il commento sulla Camusso. La camusso dovrebbe stare a casa a fare la calza perche a fare il mestiere che gli avre suggerito io morirebbe di fame. Pierino

    Report

    Rispondi

  • pierino spinoglio

    09 Febbraio 2012 - 23:11

    Articolo 18 La cosa piu bella che si dovrebbe fare pre salvcare veramente l'Italia e e di fare sparire tutti i sindacati di qualsiasi colore siano perche la rovina sono propprio i sindacati lo sono sempre stato e se non si fanno sparire continueranno ad esserlo. Dicono che tutelano i lavoratori per me tutelano solo le loro sedie e dei lavoratori se ne sbattono ............. Pierino

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog