Cerca

Maestra arrestata a Rovigo Maltrattava i suoi alunni

L'insegnante di una scuola elementare era stata denunciata dai genitori di alcuni bambini picchiati e umiliati in classe

4
Maestra arrestata a Rovigo Maltrattava i suoi alunni

Una maestra di 48 anni, insegnante di scuola primaria, è stata arrestata dalla Polizia di Rovigo perché avrebbe maltrattato alcuni suoi alunni. Le indagini, svolte dalla Mobile, hanno avuto inizio lo scorso mese di maggio in seguito ai comportamenti violenti e aggressivi dell’insegnante nei confronti di minori, alunni di una scuola di un piccolo centro della provincia di Rovigo.
Dalle testimonianze dei genitori e degli stessi bambini, sentiti in forma protetta su delega dell’autorità giudiziaria, è emerso che la donna dava schiaffi e calci in varie parti del corpo nonchè con strattoni così violenti da far sbattere la testa degli alunni sul banco o per terra.
In altre occasioni la maestra rovesciava i banchi gettando via il materiale didattico dei minori costringendoli a rimanere in punizione in piedi in un angolo. L’autorità giudiziaria di Rovigo ha disposto gli arresti domiciliari nei confronti dell’indagata.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    09 Febbraio 2012 - 14:02

    buttateli in galera e fondete le chiavi.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    09 Febbraio 2012 - 12:12

    sai quanti traumi ha creato,questa strega?

    Report

    Rispondi

  • roda41

    09 Febbraio 2012 - 12:12

    italiane????

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media