Cerca

Inventa rapina al bancomat "Mi servivano i soldi"

Un impiegato di Pescara finge di aver subito furto da alcune centinaia di euro. Interrogato è crollato: ho bisogno di denaro

Inventa rapina al bancomat  "Mi servivano i soldi"

Un impiegato 46enne di una ditta di Pescara è stato denunciato dagli agenti della polizia di Pescara per simulazione di reato, essendosi inventato una rapina subita al bancomat. L’uomo domenica scorsa 5 febbraio aveva denunciato in Questura di essere stato rapinato di alcune centinaia di euro al bancomat. Interrogato per diverse ore, l'uomo messo alle strette è crollato, sostenendo di essersi inventato tutto perchè aveva bisogno di soldi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog