Cerca

Fuma spinello in gita

Studente finisce in coma

Fuma spinello in gita
Si è sentito male ieri pomeriggio mentre passeggiava coi compagni lungo i portici di corso Vittorio Emanuele a Milano. F.S., 18 anni, si trovava nel capoluogo lombardo in gita col resto della classe, una quinta superiore di un istituto di Montefiascone in provincia di Viterbo. Sulle prime, il malore del ragazzo sembrava lieve, poi però le sue condizioni sono precipitate, tanto da farlo ricoverare in condizioni disperate nel reparto di rianimazione della clinica Santa Rita. In ospedale, esami climici eseguiti in serata hanno acclarato una «grave malformazione arterio-vascola­re alla testa», malformazione della quale il giovane e la famiglia erano inconsapevoli. C'è la possibilità che hashish e alcol abbiano contribuito al malore: i compagni dello studente hanno rivelato alla polizia che il giovane aveva fumato spinelli durante una lunga sosta in autostrada prima d'arrivare a Milano e bevuto qualche birra. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog