Cerca

La moldava: "Ero in plancia, Schettino mi disse di restare"

Naufragio del Costa, Domnica Cemortan ai pm: "Volevo andarmene, il capitano mi disse di restare. Sì, usavo la sua cabina"

La moldava: "Ero in plancia, Schettino mi disse di restare"

Domnica Cemortan era in plancia con il comandante Francesco Schettino e altri ufficiali, poco prima che il Costa Concordia urtasse con gli scogli all'Isola del Giglio, ma era a disagio, voleva andarsene, poi rimase su insistenza di Schettino. Lo ha detto la ragazza moldava ai pm che l'hanno interrogata il 1 febbraio scorso nella caserma dei carabinieri di Marina di Grosseto. Intorno alle 21.30 la giovane, finito di cenare, venne invitata a salire in plancia. "Mi sono sentita a disagio per questa circostanza, ovvero quando mi hanno invitata a salire - ha affermato la 25enne - poi sono rimasta in fondo e poichè non trovavo interessante la situazione, me ne volevo andare via, ma il comandante ha insistito affinchè rimanessi, e così ho fatto. Io volevo scendere e andar via - ha dichiarato - ma il comandante mi ha detto di rimanere lì". La Cemortan, quando la nave ha urtato gli scogli, è rimasta ancora un po', quindi è scesa nella cabina di Schettino, a cambiarsi e a prendere due giacche, una per sé e una per il comandante, ha recuperato il computer portatile di Schettino, ed è andata via, raggiungendo l'isola a bordo di una scialuppa. "Di fatto - ha aggiunto - usavo la cabina di Schettino". "Dopo l'allarme - ha spiegato la ragazza moldava - sono andata in cabina a cambiarmi. Nello stesso momento in cui ho preso il mio giacchetto, ho pensato di prendere anche il suo". Frasi che fanno supporre una certa intimità tra i due.

 

Video esclusiva Tg5: Schettino nel pallone su LiberoTv

Video esclusiva Tg5: le immagine dell'evacuazione su LiberoTv

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giada812

    22 Febbraio 2012 - 14:02

    diciamo che queste ochette fanno il loro gioco, arrivano in Italia con la testa bassa, chiedono lavoro, gli italiani buoni di cuore le fanno lavorare, ma ha distanza di un anno hanno raggiunto il loro obbiettivo non lavorano piu', hanno trovato il coglione che le mantiene e se non stiamo attente noi italiane ci tolgono pure i mariti perche i nostri uomini sono cosi cretini da farsi abbindolare da queste puttanelle che a distanza di poco li fanno anche cornuti perche loro sono abituate a stare sempre con le gambe aperte! se ce qualcuno che dice il contrario si faccia avanti!!!!

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    13 Febbraio 2012 - 00:12

    piacere di aver conosciuto l'est!

    Report

    Rispondi

  • 19gig50

    12 Febbraio 2012 - 14:02

    Sicuramente no, dal momento che questo tegame viaggiava gratis. Usava la cabina e sapeva dove lui aveva gli indumenti... la moglie ne sarà stata al corrente?

    Report

    Rispondi

  • orconero

    12 Febbraio 2012 - 14:02

    si era in cabina con Schettino e di notte giocavano a carte.... Intanto la nave andava a picco...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog