Cerca

Sesso con donna scambista: violentato dal marito di lei

Disavventura di un 26enne di Padova: cercava sesso facile nel parcheggio delle coppie, stuprato dall'uomo

Sesso con donna scambista: violentato dal marito di lei

Cercava del sesso facile e lo ha trovato, senza troppe difficoltà, in un parcheggio della periferia di Padova. Peccato, però, che non è andata a finire come pensava lui. Il 26enne padovano, infatti, dopo aver adescato una coppia di quarantenni padovani ed aver consumato un rapporto sessuale con la donna, è stato stuprato. Il marito, infatti, pretendeva di essere pagato per la prestazione con sua moglie con 500 euro, ma al suo rifiuto lo ha costretto ad un rapporto anale. Alla fine della violenza, il ragazzo si è fatto medicare al pronto soccorso. Agli agenti del posto di polizia ha raccontato tutto, salvo, qualche ora dopo, ritrattare tutto per la vergogna. Ora deve decidere se sporgere denuncia o meno.

 

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ciannosecco

    16 Febbraio 2012 - 20:08

    Errata intrepretazione,la faccenda è più semplice di quanto pensi .Hai scritto la solita fesserie ed io l'ho evidenziata.Se la cosa ti da fastidio,allora evita di scrivere delle stron@ate.

    Report

    Rispondi

  • antari

    16 Febbraio 2012 - 15:03

    nel tuo livore di attaccarmi, probabilmente avrai pensato che io sia di palermo, o quantomeno siciliano. Ovviamente nulla e' piu' sbagliato di cio', a riprova di questo fatto ti dico senza mezzi termini che se tutti i siciliani (che come popolo non stimo) venissero immediatamente inchiapp***ati non me ne fregherebbe di meno. Di sicuro, il succo del mio commento e' che se c'e' una regione piena di pervertiti che offrono le proprie mogli ad ALTRI, quella e' CERTO IL VENETO, non la sicilia, e' risaputo. E come al solito tu guardi il dettaglio e non centri l'interezza, e peggio te ne compiaci. Sarai un po' frustrato? :(

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    16 Febbraio 2012 - 14:02

    Grazie per la segnalazione,più di 18.900 utenti collegati.Però qualcuno dice che a Palermo queste cose non succedono.Bah!!

    Report

    Rispondi

  • Armadillo

    16 Febbraio 2012 - 12:12

    "er cane de Mustafà era quello che ce l'aveva nel c..o e diceva che stava a scopà!".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog