Cerca

Ferma scherzi di Carnevale Carabiniere star di Facebook

Ha richiamato alcuni ragazzi che si lanciavano arance: così il comandante di Petilia Policastro è diventato un idolo

Ferma scherzi di Carnevale Carabiniere star di Facebook

Ha richiamato bonariamente alcuni giovani che giocavano a scagliarsi contro delle arance durante il Carnevale; ha spiegato loro che quello scherzo apparentemente inoffensivo avrebbe potuto causare danni a persone e cose. Cosi' il comandante della stazione dei carabinieri di Petilia Policastro, nel crotonese, si e' guadagnato la simpatia dei ragazzi, che gli hanno anche chiesto l'amicizia su facebook. Il curioso episodio, riferito da un comunicato della compagnia dei carabinieri, e' avvenuto ieri.   L'atteggiamento bonario ma fermo del sottufficiale ha impressionato i ragazzi al punto da indurli a rimanere in collegamento on line con il loro nuovo amico in divisa, sul popolare social-network.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • spalella

    20 Febbraio 2012 - 17:05

    Per ma l'ammirazione dei ragazzi per un carabiniere che mi sembra del tutto normale, del tutto maturo, e anche capace di usare con grano salis la propria autorità, la dice lunga..... la dice lunga sulla qualità INVECE dei genitori di questi ragazzi che, stranamente, prendono la normalità per ecezionalità. Ma l'avevano mai vista prima la .... normalità ?

    Report

    Rispondi

blog