Cerca

Yara, si stringe il cerchio Sospettati due ventenni

Gli inquirenti hanno prelevato della saliva da comparare con il dna della vittima a due giovani di Gorno. Uno è "somigliante"

Yara, si stringe il cerchio Sospettati due ventenni

Due ventenni di Gorno, un piccolo centro in provincia di Bergamo, tra i sospettati dalla morte di Yara Gambirasio. Gli inquirenti che indagano sull'omicidio della tredicenne li hanno convocati in questura per un prelievo di saliva da confrontare con il dna trovato sugli slip di Yara. E uno di questi, secondo "il Giorno",  presenta significative somiglianze. Il ventenne in questione frequentava nell'estate scorsa la discoteca "Sabbie evolution" di Chignolo d'Isola, poco distante dal luogo di ritrovamento del corpo della tredicenne, rinvenuto il 26 febbraio 2011, a tre mesi esatti dalla scomparsa della ragazzina.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    06 Marzo 2012 - 19:07

    se lo fosse preso addosso?Preservativi c'erano vicino a Yara?Il fatto è che non si sa bene cosa è stato indagato.E se non per violenza,perché l'hanno uccisa? Ma poiché prometteva come ATLETA,non è che qualcuna fosse INVIDIOSA o GELOSA di qualche ragazzo? cIOè.IL DNA TROVATO,ERA MASCHILE?Onestamente odio i delitti,non ho seguito tutto.

    Report

    Rispondi

  • schnee

    06 Marzo 2012 - 18:06

    Mi sembra ci sia un tantino di differenza....Investigatori del piffero!!

    Report

    Rispondi

  • angelocinque

    06 Marzo 2012 - 13:01

    Tutti ci augurimao e aspettiamo che glì assassini di Yara vengano assicurati alla giustizia,ma come ho sempre pensato e scritto nei vari forum,mi spero che i veri carnefici di Yara non apparterrebero dalla parte opposta e cioè operai del cantiere di Mapello,che con furbizia diabolica non abbiano depistato le indagini versando sugli slip di Yara un profilattico di quelli che nella zona del campo a chignolo ce ne stanno a migliaia per terra visto che quella zona è frequentata da coppiette e prostitute,se così fosse,metterebbero ingalera solo delle persone estranee al omicidio.Quello che sembra strano è che i carnefici non hanno lasciate altre traccie di impronte digitali sul corpo di Yara,e stranamente lasciavano la traccia del liquido sugli slip senza violenza consumata. Io credo e lo ripeto,che per me si tratti di un depistaggio da parte di chì portò Yara dentro il cantiere,si perchè tutta la chiave parte da lì. Spero che possa sbagliarmi e che gli assassini possano essere questi.

    Report

    Rispondi

blog