Cerca

Farnesina, frode da 1,6 mln Denunciati 29 consulenti

Gli esperti esterni accusati di aver percepito oltre 1,6 milioni di euro di indennità di missione attraverso false autocertificazioni

Farnesina, frode da 1,6 mln Denunciati 29 consulenti

I finanzieri del comando provinciale di Roma hanno portato a termine delle indagini che hanno consentito di denunciare a vario titolo 29 esperti esterni del Ministero degli Affari Esteri, accusati di aver percepito oltre 1,6 milioni di euro di indennità di missione attraverso false autocertificazioni. I particolari dell'operazione saranno illustrati dagli inquirenti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 11 di oggi presso il nucleo di polizia tributaria di Roma. L'indagine della Finanza è scattata un anno fa su segnalazione della Farnesina che aveva individuato irregolarità nelle dichiarazioni sulla residenza da parte di esperti nel settore della cooperazione allo Sviluppo. Ed è stata la stessa Farnesina, secondo quanto si apprende, a chiedere il supporto investigativo della Guardia di Finanza, avviando un'operazione congiunta. Un'attività che aveva come obiettivo quello di recuperare i fondi pubblici.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • AG485151

    16 Marzo 2012 - 17:05

    i consulenti esterni al ministero degli esteri ? E gli addetti del ministero cosa fanno ? Ministro a casa !

    Report

    Rispondi

  • dbell56

    16 Marzo 2012 - 15:03

    Dove c'è Stato c'è ladro e dove c'è ladro c'è Stato! E' proprio vero e purtroppo molto triste. Ma ci sarà nella pubblica amministrazione italiana una persona onesta, dico, una persona onesta?

    Report

    Rispondi

  • mab

    16 Marzo 2012 - 15:03

    e di queste storie in italia ne sono venute fuori un'infinità.

    Report

    Rispondi

blog