Cerca

L'Europa contro Montalbano "Non mangi più pesciolini"

Una commissaria di Bruxelles critica la passione del commissario per novellame. La replica di Camilleri: "Siamo seri"

L'Europa contro Montalbano "Non mangi più pesciolini"

La Commissione europea contro il commissario Montalbano. Il motivo? La pesca. Il commissario del Vecchio Continente, Maria Damanaki, se l'è presa con Salvo Montalbano - il personaggio creato dalla penna di Andrea Camilleri e portato in televisione da Luca Zingaretti prima e ora, in versione giovanile, da Michele Riondino - per il novellame di pesce.

L'Europa - La commissaria Damanaki, nel corso di una conferenza a Bruxelles, ha detto di non essere mai stato in Sicilia, ma di essere "una grande fan" di Montalbano e "un'appassionata lettrice dei libri di Camilleri". Tuttavia, ha aggiunto, in Montalbano c'è un grave problema: "Il commissario ama il novellame di pesce". Per questo motivo la commissaria si è rivolta a Camilleri per chiedergli di "non permettere al suo personaggio di mangiare novellame, cosa inaccettabile nel Mediterraneo".

Camilleri - "Non ho ancora ricevuto la lettera del commissario europeo per la Pesca, Maria Damanaki. La aspetto e poi, eventualmente, potrò commentare. Non avendola ricevuta non posso esprimermi", ha replicato Camilleri. Che ha poi aggiunto "Certo, forse serve un po' di maggiore serietà. A Montalbano piacciono triglie di scoglio, che non sono vietate, e qualche volta mangia il bianchetto...". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dbell56

    22 Marzo 2012 - 12:12

    Se questa è l'Europa che tanto ci aveva fatto sperare, meglio uscirne subito ed entrare nel Nuovo Magreb Unito!

    Report

    Rispondi

  • sbeko

    21 Marzo 2012 - 22:10

    quando si dice,non avere un cazzo da fare. inutile europa e inutili burocrati idioti !

    Report

    Rispondi

blog