Cerca

Gentilini assolve il maniaco: "Solo una pacca sul culo"

Vicesindaco leghista Treviso derubrica a una ragazzata il tentativo stupro di una donna nel sottopassaggio della stazione

Gentilini assolve il maniaco: "Solo una pacca sul culo"

Un maniaco l'ha presa alle spalle, intorno alle 21 di lunedì sera nei pressi del sottopasso della stazione ferroviaria di Treviso, dove lo scorso 24 ottobre una studentessa era stata violentata. Lei, trentottenne trevigiana, è ancora sotto choc. E' riuscita a salvarsi dallo stupro solo perchè le sue urla hanno fatto scappare l'aggressore fortunatamente. Ma per il vice sindaco di Treviso, il leghista Giancarlo Gentilini, «è stata solo una pacca sul culo data da un ragazzino ad una donna. Non c'è allarme sicurezza». Intervenendo ad una trasmissione tv, Gentilini - riferiscono i quotidiani locali - ha minimizzato la portata dell'episodio, a suo avviso amplificato mediaticamente «per gettare fango su Treviso. Non tollero che si faccia del terrorismo sulla sicurezza a Treviso. È stata una ragazzata. Ai miei tempi - ha aggiunto - su queste cose ci facevamo una risata». Eppure tanto una ragazzata non sembra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nick2

    23 Marzo 2012 - 00:12

    Chissà quale sarebbe stato il tono dell’articolo, chissà se il sindaco Gentilini si sarebbe fatto ugualmente una risata e chissà quali sarebbero stati i commenti dei lettori! Vedete, sembra un fatto di poco conto, ma questo è il fulgido esempio della nuova corrente di pensiero fondamentalista-libertina sdoganata da Lega e berlusconismo e radicata in milioni di italiani, caratterizzata da completa mancanza di rispetto nei confronti delle donne e da ostentato razzismo (la gravità di un gesto varia in funzione di chi lo compie).

    Report

    Rispondi

  • Fran49

    22 Marzo 2012 - 20:08

    Grande Gentilini! Come sempre fuori dagli schemi, non ha paura di dire quello che pensa_ Lo vogliate o no ha un grande carisma. Uno, dieci, cento, mille come lui!

    Report

    Rispondi

  • Angeli1951

    22 Marzo 2012 - 17:05

    Chi ha osannato questo personaggio. Ascoltate qualche suo intervento e se ne trovate uno che non sia sconclusionato o diverso da ritriti slogans o luoghi comuni fatemelo sapere: rimarrò sbalordito.

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    22 Marzo 2012 - 17:05

    o, al massimo, un italiano; ma fino al PO, eh? non scherziamo!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog