Cerca

Yespica La Rai dà 200mila euro alla bella Aida per sdraiarsi al sole di un'isola. E la crisi?

La showgirl in finale all'Isola dei Famosi e Viale Mazzini scorda la crisi: il super compenso raggranellato in 11 puntate

Yespica La Rai dà 200mila euro alla bella Aida per sdraiarsi al sole di un'isola. E la crisi?

La showgirl venezuelana Aida Yespica appare sempre sorridente durante i collegamenti con l'Isola dei Famosi. Il motivo? Forse la conquista della finale, dove al vicintore viene assicurato un premio di 200.000 euro. Oppure perché, anche perdendo la finale, avrebbe già racimolato 220.000 euro. In che modo? La Rai, secondo quanto riferisce Novella 2000, paga alla Yespica un cachet a puntata di 20.000 euro. Una cifra esorbitante, stante la crisi economica in atto e la politica di tagli adottata recentemente da viale Mazzini. "Non potendo essere gestita da Lele Mora, in carcere dallo scorso 20 giugno, la showgirl si è fatta rappresentare da Beppe Pettinato, ex uomo della scuderia di Mora. Un contratto a peso d'oro, quello che la Yespica ha portato a casa grazie al reality. In totale, per ora, 20 mila euro a puntata. Quindi Aida, indipendentemente dal monte premi finale di 200 mila euro, si è già assicurata 220 mila euro. Cifra raggiunta grazie alla permanenza sull'isola per tutte le undici puntate". Quindi facendo due conti, se al cachet si aggiungesse il montepremi, la cifra guadagnata dalla Yespica sarebbe veramente consistente. Quasi mezzo milione di euro per stare a prendere il sole su un'isola caraibica. Il tutto pagato dal servizio pubblico italico, la Rai.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • willyroger

    02 Aprile 2012 - 11:11

    meglio dare i soldi alle tette di yessica che alla suocera del grande fini dicitore di virtù e saggezza, peccato che poi si scorda delle case del partito e le dona ai cognatini

    Report

    Rispondi

  • RANMA

    02 Aprile 2012 - 08:08

    Una volta bastavano un paio di autoreggenti di nylon..

    Report

    Rispondi

  • Aristogatto99

    30 Marzo 2012 - 17:05

    Soldi meritatissimi. Piuttosto che star tutte le sere a guardare Conti, Frizzi o la Carlucci, io preferisco guardare la Yespica che prende il sole.

    Report

    Rispondi

  • micael44

    30 Marzo 2012 - 17:05

    E' inutile scagliarsi contro la Rai che paga a peso d'oro questi personaggi. La colpa è degli spettatori! Se nessuno (o pochi) si sintonizzassero su certi programmi, gli stessi non andrebbero in onda e tanti euro sarebbero risparmiati. Tra i più incavolati (e sciocchi) ci sono io che pago il canone e da tre anni (ormai schedato è difficile venirne fuori) non vedo pogrammi della Rai se non qualche telefilm, film o Tg!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog