Cerca

Giallo su calendario deputate spariti soldi beneficienza

All'iniziativa benefica per la ricerca sul cancro prestarono il volto in 52 nel 2007. Ma non si è mai visto un euro

Giallo su calendario deputate spariti soldi beneficienza

Nel dicembre 2007, al grido "Niente bikini, siamo onorevoli", in 52 prestarono il loro volto per un'iniziativa benefica: un calendario i cui proventi sarebbero andati in beneficienza, all'Associazione italiana per la ricerca sul cancro. Tutte deputate, di entrambi gli schieramenti politici (ai tempi, al governo c'era Prodi e la maggioranza - se così la si poteva chiamare visti i numeri rosicatissimi - era di centrosinistra. Sul calendario intitolato "Una signora politica" finirono tra le altre Gabriella Carlucci (Udc), Isabella Bertolini (Pdl), Maria Ida Germontani (pdl, ora Fli), Giovanna Melandri (Pd). Peccato, però, che quei soldi della beneficienza, all'Airc non siano mai arrivati. "Non sappiamo nemmeno quanti siano, ma non ne abbiamo mai saputo nulla" dicono dall'Associazione. Vuoi vedere che il calendario delle onorevoli non se l'è voluto nessuno, da cui zero incassi? O qualcuno s'è intascato quei soldi e ciao? Forse, però, l'Airc poteva svegliarsi un po' prima nel denunciare di non aver visto un centrsimo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    02 Aprile 2012 - 18:06

    E non hanno venduto?

    Report

    Rispondi

  • roda41

    31 Marzo 2012 - 11:11

    avvantaggiato i soldi per farle? CHI le ha vendute? Posiiibile che non si abbia notizia di questo???

    Report

    Rispondi

  • roda41

    31 Marzo 2012 - 11:11

    che aiuta ,non si hanno benefici per chi veramente ne ha bisogno.UNO SCHIFO!!

    Report

    Rispondi

  • bellissimo

    31 Marzo 2012 - 11:11

    Ecco cos'era ! A quei tempi il governo Prodi andava dicendo di avere nelle finanze un surplus chiamato " tesoretto".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog