Cerca

Si era dato fuoco per le tasse Muore l'artigiano di Bologna

Il gesto di Giuseppe C. davanti alle sedi delle commissioni tributarie. Aveva scritto tre lettere, è morto dopo 9 giorni di agonia

Si era dato fuoco per le tasse Muore l'artigiano di Bologna

Giuseppe C., l'artigiano che si era dato fuoco davanti alle sedi delle commissioni tributarie in via Paolo Nanni Costa a Bologna, è morto oggi dopo nove giorni di agonia all'ospedale Maggiore di Parma, dove era stato ricoverato in Rianimazione lo scorso 27 marzo per le gravissime ustioni riportate su tutto il corpo.

Originario di Caserta ma residente a Ozzano in provincia di Bologna, l'uomo si era dato fuoco nella sua vettura parcheggiata in via Nanni Costa. un ragazzo aveva notato la scena e ha chiesto aiuto a una pattuglia di vigili urbani che era nei paraggi per un intervento di sicurezza davanti a una scuola.  L'uomo aveva scritto tre lettere: una aperta, una alla moglie e una alla commissione tributaria, nella quale faceva riferimento a un ricorso. L'uomo diceva di aver pagato le tasse e di sentirsi ingiustamente trattato dal Fisco. Diversi passaggi facevano anche riferimento a una condizione economica e finanziaria disastrata.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Il_Presidente

    11 Aprile 2012 - 20:08

    intanto i rom protestano che "vogliono" le case gratis e pezzenti africani grandi e grossi si lamentano della qualità del cibo a scrocco servito in albergo (!). E le carceri esplodono di risorse multiculturali (24.000 risorse circa). E gli immigrati regolari buoni e bravi godono di trasporti gratis, mense gratis, ambulatori gratis ecc ecc E'vero, abbiamo proprio un gran bisogno di immigrati.

    Report

    Rispondi

  • Palmiro Fazzari

    11 Aprile 2012 - 11:11

    Doveva dare fuoco alle sedi di Equitalia, o meglio a questi mfiosi strozzini , coperti dallo stato . Una multa di 30 euro te la fanno pagare con Equitalia 300 euro , vedi un pò...... strozzini, usurai avete la faccia ancora di dire che fate il vostro lavoro, alla fine coprono tutto il latroniggio che fanno, facendo pagare, strapagare alla povera gente ignobili miserabili, faccia da culo, e pezzi di merda esattori corrotti. non pagate nessuno, che fanno ci prendono tutto?

    Report

    Rispondi

  • luciorivo64

    07 Aprile 2012 - 14:02

    Anche i gerarchi nazisti dicevano di eseguire gli ordini del Fuhrer, quando mandavano a morire migliaia di ebrei .......VERO BEFERA......

    Report

    Rispondi

  • Borgofosco

    07 Aprile 2012 - 11:11

    In altro post ho detto che sono i danni provocati dalla legge Basaglia! Questo vale soprattutto per il massaro(cuntent quello che ha contestato la spiritosaggine della definizione di massone) molisano!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog