Cerca

Lancia pitbull dalla finestra "È stato un raptus di rabbia"

Milano, pregiudicato butta il suo cane dal secondo piano. Il gesto inconsulto per una reazione isterica dell'uomo

Lancia pitbull dalla finestra "È stato un raptus di rabbia"

Un pregiudicato milanese, già noto alle forze dell'ordine per altri gesti violenti, ha ucciso il suo pitbull lanciandolo giù dalla finestra in un momento di rabbia. L'episodio, accaduto a Rozzano, comune nell'hinterland di Milano, è avvenuto prima di Pasqua ma è stato diffuso solo nel giorno di Pasquetta. L'uomo, un 42enne di origine palermintana, ha preso il suo cane, un pitbull di 9 anni, e in un raptus l'ha scaraventato fuori dalla finestra, al secondo piano del palazzo in cui vive. I carabinieri di Corsico l'hanno denunciato per maltrattamenti agli animali. Sarebbe stato appurato che l'uomo, descritto come una persona violenta, non avrebbe agito in difesa contro un'aggressione del cane, ma semplicemente sarebbe stato spinto da un momento di rabbia. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    11 Aprile 2012 - 09:09

    la bestia più feroce e schifosa del mondo animale

    Report

    Rispondi

  • RUGIA

    10 Aprile 2012 - 20:08

    Non ci sono parole per un gesto di una cattiveria inaudita contro chi non si puo' difendere. Mi auguro che la magistratura punisca severamente, e le leggi ci sono, l'autore dell'omicidio, affinche' sia da esempio. E sottolineo OMICIDIO, il termine " maltrattamento"" non rappresente l'accaduto. SENZA MA E SENZA FORSE- GRAZIE MM

    Report

    Rispondi

  • emilioq

    10 Aprile 2012 - 07:07

    A questa m...da fategli fare la stessa fine, o, magari, soffocato nel cesso!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • emilioq

    10 Aprile 2012 - 07:07

    A questa m...da fategli fare la stessa fine, o, magari, soffocato nel cesso!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog