Cerca

Sono delle strade per vecchi: 800mila over-80 patentati

Dai dati del ministero dei trasporti risultano anche 32mila ultranovantenni. In Italia, in tutto, 37 milioni 740mila patenti

Sono delle strade per vecchi: 800mila over-80 patentati

Boom di nonni al volante in  Italia. Sono infatti più di 800 mila gli italiani 'over 80' in   possesso di una patente di guida valida. Per la precisione 772.914   guidatori che hanno già 'scavallatò la soglia degli 80 anni e 32.538  che hanno abbattuto il muro dei 90. Un esercito  che negli ultimi tre anni ha superato lo scoglio del rinnovo del   documento, con tanto di visita medica che ne ha certificato   l'idoneità alla guida. E’ quanto emerge dai dati del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sul numero delle patenti 'attivè in Italia. Tra gli   'over 80', poi, ad avere nel taschino una patente di guida ancora   'attivà sono soprattutto gli uomini: 657.822. Le donne sono  139.028.

Le tabelle del ministero prendono in esame anche i patentati   compresi nella fascia d’età 18-79 anni. Il numero complessivo delle   patenti valide è pari a circa 37 milioni, di cui oltre 20 milioni   fanno riferimento a guidatori uomini e oltre 16 milioni a donne. Nel   complesso, considerate tutte le fasce d’età, il numero delle patenti   'attivè in Italia è pari a 37 milioni e 740 mila.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • roda41

    13 Aprile 2012 - 10:10

    o sono buttati in ospizi -lager o se la devono vedere da soli e siarrangiano a farsi i loro servizietti perchè sanno che danno solo fastidio o non li pensano proprio.I GRANDIOSI GIOVANI, se non drogati e ubriachi ,se li accompagnano,magari fanno fare loro un "viaggio" per direttissima. Il fatto è che ogni comune dovrebbe avere un servizio-anziani,con gente che provvede a spesa o accudimento,ma gli anziani,se crepano quanto prima,dopo aver assicurato studio ,lavoro,magari case ai figli,facendo progredire la società,ormai inutili,fastidiosi,si tolgano dai piedi!

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    11 Aprile 2012 - 12:12

    a 80 anni non si deve guidare, vedo in giro dei soggetti (con rispetto parlando per l'anzanità) spaventosi per come guidano... sembrano addormentati certi vecchietti. I riflessi non ci sono, non ci si sente bene. Può capitare di tutto. Ovvio poi che ci siano giovani pericolosi sulle 4 ruote, ma questa levata si scudi a favore di 80 enni al volante la trovo assurda. A quell'età non si deve guidare per ragioni di sicurezza pubblica.

    Report

    Rispondi

  • roda41

    11 Aprile 2012 - 11:11

    tranquilli,con i giovani.Meglio un nonnino che va piano e va a farsi la sua spesucccia che nessuno magari gliela fa e pesa.

    Report

    Rispondi

  • orconero

    10 Aprile 2012 - 16:04

    Ma come? Monti, la Marcegalia, il nano la Fornero vogliono obbligare la gente a lavorare fino a 70 anni e poi ci si lamenta che in giro co sono troppi rincoglioniti? Buoni per non pagargli la pensione ma non devono guidare.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog