Cerca

Yara, liquido seminale su slip: Tentata violenza sessuale

Inquirenti confermano: tracce di sperma sulla biancheria ragazza. Regge l'ipotesi dell'omicidio dopo uno stupro

Yara, liquido seminale su slip: Tentata violenza sessuale

La pista della tentata violenza sessuale nell'omicidio di Yara Gambirasio è sempre stata l'ipotesi principale degli inquirenti. Ora, dopo diciassette mesi, arriva la conferma. Per il momento si tratta di indiscrezioni, ma le tracce genetiche trovate sugli slip e sui leggins di Yara sarebbero di liquido seminale. Ciò significa che chi ha rapito la tredicenne di Brembate Sopra ha tentato uno stupro senza riuscirci a causa della reazione della ragazza, e a quel punto si scatenò colpendola in testa, ferendola con un taglierino da piastrellista e poi stringendole la gola, per lasciarla infine a morire nel campo alla periferia di Chignolo d’Isola dove venne ritrovata tre mesi dopo.  

Si cerca una corrispondenza - Le tracce genetiche sono state finora confrontate con quelle di circa 14.000 persone, senza trovare alcuna corrispondenza piena. L’unica speranza è che una corrispondenza parziale possa condurre, se non direttamente all’assassino, almeno a un suo parente, e da lì risalire a lui. Questo ha portato finora per ben cinque volte a seguire piste che alla fine si sono arenate. Una di queste aveva per esempio condotto a un giovane frequentatore di una discoteca che si trova vicina al luogo del ritrovamento del corpo, e la cui madre aveva in passato lavorato come colf a casa dei Gambirasio. Erano quindi stati controllati i Dna dei parenti del giovane e poi anche quelli di numerosi abitanti del paese di Gorno, in Val del Riso, senza però arrivare a niente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • anni90s97

    21 Ottobre 2013 - 18:06

    Probabilmente è stata spinta da lui,non lei che ha voluto avere un rapporto sessuale con lui. Speriamo solo che la giustizia rimanga una cosa seria

    Report

    Rispondi

  • roda41

    14 Aprile 2012 - 10:10

    e vanno a sondare chi andava in giro con la testa sporca,a meno che dopo tanto,non se la sia lavata.

    Report

    Rispondi

  • jack1

    12 Aprile 2012 - 17:05

    dopo un anno di analisi questi si accorgono adesso che negli slip c'è del liquido seminale ???? La Polizia scientifica italiana è uno scandalo se poi dietro a guidarli nelle indagini c'è un mafiastrato alla Palamara potete uccidere chi vi pare tanto in galera ci va il morto e magari anche per eccesso di difesa ... Vergognatevi

    Report

    Rispondi

  • blues188

    12 Aprile 2012 - 14:02

    A chi le danno? Lo Stato richiede studi e diplomi e lauree. Ovviamente con i concorsi entrano solo meridionali con tanto di carta (straccia) i quali poi si comportano in questo modo: non sanno far nulla. E noi attendiamo speranzosi che la Giustizia rimanga una cosa seria..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog