Cerca

Lavoro

Disoccupazione non giustifica padre insolvente

Disoccupazione non giustifica padre insolvente

La condizione di disoccupato non basta di per sé a scagionare il padre separato insolvente con i figli. Lo ricorda la Cassazione, secondo la quale "lo stato di disoccupazione non coincide necessariamente con l'incapacità economica" e spetta all'interessato dimostrare con elementi idonei la concreta impossibilità di adempiere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog