Cerca

Lavoro

Caritas, in Italia 2,5 occupati stranieri

Caritas, in Italia 2,5 occupati stranieri

Nel 2011, gli occupati stranieri, incluse anche le categorie non monitorate dall'indagine campionaria dell'Istat, sono circa 2,5 milioni, ossia un decimo dell'occupazione totale. I dati sono riportati dal Dossier statistico immigrazione della Caritas e dalla Fondazione Migrantes.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • giorgio_collarin

    31 Ottobre 2012 - 22:10

    2,5 milioni di stranieri lavorano in italia!!! con regolare contratto di lavoro??? versando contributi??? quanti sono gli stranieri in italia: diciamo 4 o 6 o 10 o più milioni??? in base ai ricongiungimenti e alle famiglie allargate!!!figli,mogli,cognate (poligamia all'italiana), suoceri, consuoceri, nipoti, zii e parenti affini!!!

    Report

    Rispondi

  • Il_Presidente

    31 Ottobre 2012 - 13:01

    proprio un gran lustro per l'Italia importare sudice orde di straccioni di colore. Come dite,lavorano? Ma parliamo un pò di quanto costano tra esenzioni,sussidi, case popolari, servizi gratis e regalìe varie. Molto più dei quattro cent che versano nelle nostre casse. E come omaggio, ci donano in più sporcizia,malattie,crimine (si anche quelli che lavorano,sapete), degrado.

    Report

    Rispondi

blog