Cerca

Lavoro

Licenziamento, risarcimento se illegittimo

Licenziamento, risarcimento se illegittimo

Risarcimento pieno al dipendente vittima del licenziamento illegittimo che esercita l'opzione sostitutiva. Il danno va commisurato alle retribuzioni che sarebbero maturate fino al giorno del pagamento dell'indennità sostitutiva e non fino alla data in cui il lavoratore ha scelto i soldi invece che la reintegra.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog