Cerca

Lavoro

Treviso, 17 lavoratori cinesi in nero

Treviso, 17 lavoratori cinesi in nero

Le Fiamme Gialle di Treviso, nell'ambito di una serie di controlli su tutto il territorio provinciale, nei confronti di laboratori esercenti attività di confezioni ed accessori per l'abbigliamento gestiti da cittadini di nazionalità cinese, hanno individuato, in tre distinte società, 17 lavoratori "in nero" tutti di nazionalità cinese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog