Cerca

Lavoro

Trasferimento gravoso da giustificare

Trasferimento gravoso da giustificare

Il trasferimento della sede di lavoro che risulti gravoso per il dipendente deve essere motivato. Altrimenti è illegittimo il licenziamento in seguito al rifiuto del lavoratore di passare a una sede molto distante da quella precedente. Emerge dalla sentenza 21712/2012 della Cassazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog