Cerca

Lavoro

Camere commercio, invariato diritto annuale

Camere commercio, invariato diritto annuale

Gli importi del diritto annuale dovuti per il 2013 alle Camere di commercio rimangono quelli del 2012 e 2011. A comunicarlo è una nota del ministero dello Sviluppo economico, che riepiloga le procedure con cui si definiscono i parametri utilizzati per determinare gli importi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog