Cerca

Lavoro

Istat, in calo aree coltivate a cereali

Istat, in calo aree coltivate a cereali

Le intenzioni di semina dichiarate dai coltivatori, relative all'annata agraria 2013-2014, fanno registrare decrementi generalizzati delle superfici destinate alla coltivazione dei cereali, con l'eccezione del frumento duro (+0,1%). Lo dice l’Istat.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog