Cerca

Lavoro

Imprenditore salvo per bilanci persi

Imprenditore salvo per bilanci persi

L'imprenditore che ha perso la contabilità per una causa di forza maggiore non può essere condannato per dichiarazione infedele a meno che, al di là dell'incidente, il giudice non riesca a dimostrare il dolo specifico nell'omessa presentazione dei documenti all'Agenzia delle entrate.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog