Cerca

Lavoro

Ue, sì a scambio dati fiscali

Ue, sì a scambio dati fiscali

Diventa obbligatorio lo scambio automatico di dati tra i paesi membri dell'Unione europea. Si partirà nel 2015 con cinque categorie di informazioni, relative all'anno 2014: redditi da lavoro, compensi corrisposti ai dirigenti, polizze vita, pensioni e proprietà immobiliari (con i rispettivi redditi).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog