Cerca

Lavoro

Ue, norme lavoratori all'estero

Ue, norme lavoratori all'estero

Il Parlamento europeo ha approvato nuove norme per migliorare la protezione dei lavoratori dislocati temporaneamente all'estero. Le nuove norme mirano a migliorare l'applicazione della direttiva del 1996 sulle condizioni di lavoro di questi addetti per fornire servizi per un periodo limitato, in modo da evitare abusi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog